Dessert al cocco e mango

Alzi la mano chi a fine pasto lascia sempre un posticino per il dolce! Se anche tu, esattamente come me, fai parte di questa corrente di pensiero e di questa schiera, sappi che sei nel posto giusto. Il dessert al cocco è mango è davvero facile e il risultato estremamente appagante, proprio come si richiede a un dolce che si rispetti. Anzi, ti dirò di più: la sua prerogativa principale sta proprio nella grande freschezza che porta con sè, data appunto dalla frutta tropicale, cocco e mango. Ma non solo: goloso ed estremamente irresistibile, il dessert al cocco e mango è una vera meraviglia che mette d’accordo tutti a tavola; pensa, per di più è senza lattosio e vegana, in quanto ho utilizzato l’agar agar come addensante!

Come decorazione finale, ho optato per un ciuffetto di panna e una fogliolina di menta fresca che dona ulteriormente un tocco di colore in perfetto mood estivo. In effetti, se ci pensi, non ti fa venire immediatamente voglia di estate? Eccola qui a portata di mano, anzi, di cucchiaio, pronta a entrare nella tua cucina!

Dolce senza lattosio al latte di cocco pronto all'assaggio

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 15 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Dessert al cocco e mango: ingredienti per 12 bicchierini da 120 ml

Per la crema al cocco

latte di cocco 400 g
bevanda vegetale al cocco 400 g*
zucchero semolato 100 g
agar agar 6 g**

Per la geleè al mango

mango polpa 500 g
zucchero semolato 50 g
limone succo 1 cucchiaio
agar agar 3 g

Per decorare

menta fresca in foglie q.b.
panna vegetale q.b

Dolce al cocco e mango: procedimento

Per la crema al cocco

Per la crema al cocco, sciogli in 50 g di bevanda vegetale al cocco (fredda) l’agar agar. Versa in un pentolino la restante bevanda al cocco e lo zucchero, il latte di cocco e porta a ebollizione sciogliendo lo zucchero, quindi aggiungi l’agar agar disciolto e lascia bollire per 1 minuto mescolando continuamente. Trasferisci tutto nei bicchierini, lasciando almeno due dita dal bordo.

Fai rassodare in frigorifero per almeno 1 ora (controlla prima la consistenza).

Per la geleè al mango

Per la geleè al mango, sciogli in due cucchiai di acqua fredda l’agar agar. Sbuccia il mango, taglialo a pezzetti e mettilo in padella con lo zucchero e il succo di limone; accendi il fuoco fino a quando si sarà spappolato. A questo punto, aggiungi in padella l’agar agar disciolto nell’acqua e lascia bollire per 1 minuto; frulla tutto con un frullatore a immersione e passa al setaccio. Trasferisci il composto in una sac-à-poche, fai raffreddare a temperatura ambiente.

Vuoi scoprire tutti i segreti per preparare una coulis perfetta? Ecco qui sotto il mio video!

Decorazione

Trascorso il tempo necessario, prendi i bicchierini e, sulla crema di cocco ormai soda, forma uno strato di circa 1 cm con la coulis di mango.  Rimetti in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora.

Monta la panna vegetale con uno sbattitore elettrico e mettila in una sac-à-poche con bocchetta a stella; termina con un ciuffo di panna e una fogliolina di menta per dare un tocco di colore e di sapore: il tuo dolce senza lattosio al cocco e mango è pronto!

Dolce senza lattosio: note

* Si può ricavare anche dal cocco fresco grattugiato

** Se non trovi l’agar agar, puoi utilizzare 20 g di gelatina alimentare (che peró è di origine animale) nella crema al cocco e 10 g nella coulis al mango. Il trattamento è diverso: devi ammollarla in acqua freddissima per 10 minuti e poi scolarla e discioglierla nel liquido da addensare portato a 60°.

Servi i bicchierini decorandoli con le tegole ai pistacchi e mandorle e una fogliolina di menta.

Se questo dolce ti ha fatto innamorare al primo assaggio, allora ti consiglio anche la mia finta panna cotta al latte di mandorla!

Dolce al latte di cocco e mango: conservazione

Una volta pronto, ti consiglio di consumare al momento il dolce al latte di cocco e mango; se ti avanza, puoi conservarlo per 1/2 giorni al massimo in frigorifero in un contenitore ermetico o ben coperto con la pellicola trasparente. Sconsiglio la congelazione.

7 Comments

  1. Ciao Sonia, sembra delizioso, vorrei provare a farlo. Posso sostituire l Agar agar con la colla di pesce?

    1. Ciao Antonella, puoi usare l’agar agar e come consiglio sempre, stai attenta alle istruzioni sulla confezione, ogni marchio o produttore, ha delle indicazioni diverse sull’utilizzo.
      Buona cucina

  2. Ciao Sonia,

    ho preparato il dessert al cocco e mango seguendo la ricetta scrupolosamente.
    Il risultato è stato ottimo a livello di sapore, ma ho avuto un piccolo intoppo sulla consistenza.
    Dopo aver trasferito la crema nei bicchieri e averla riposta in frigo, la parte grassa si separata da quella acquosa. 😞

    Dove ho sbagliato? Ho usato il latte di cocco in lattina, forse era meglio usare il latte di cocco nel tetrapak?

    Grazie per la tua attenzione.

    Amo questa ricetta e mi piacerebbe prepararla come dessert a fine cena della vigilia di natale, ma vorrei che fosse anche bella da vedere.

    TI saluto e rinnovo a mia stima.

    Marianna

    1. Ciao Marianna, come tu stessa hai gia scritto, hai usato il latte di cocco sbagliato. Quello in lattina è troppo grasso e non va bene. Va usata la bevanda in tetrapack o bottiglia.
      Sicuramente per la cena della vigilia, va benissimo rimane fresca e pulisce bene la bocca.

  3. Ciao Sonia,
    posso chiederti per favore la differenza tra latte di cocco e bevanda vegetale al cocco? perchè nei supermercati, almeno in quello dove vado io, sono praticamente la stessa cosa..
    Grazie mille in anticipo

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie