Focaccia con bresaola, pomodorini e stracciatella

Quando a casa mia il mio forno è all’opera, non ci si sa mai cosa aspettare! Dico davvero, tra bontà dolci e salate, posso avere solo l’imbarazzo della scelta: e che scelta! Torte, dessert, frolle e ovviamente gli immancabili lievitati. Oggi la mia attenzione si è focalizzata su una ricetta davvero sfiziosa, una colorata e saporita focaccia con bresaola, pomodorini e strcciatella, pronto per arrivare sulla tua tavola.

Come puoi vedere, gusto e colore certo non gli mancano e all’assaggio sarà una vera sorpresa! Questa focaccia è perfetta per un buffet, per un aperitivo in compagnia perché la sua farcitura è così particolare e ben bilanciata: fettine di bresaola della Valtellina IGP, che hai già visto protagoniste della mia insalata e della mia millefoglie salata, che incontrano la stracciatella e golosi pomodorini che ne decorano la superficie.

Che ne dici, non è un vero capolavoro di bontà? Qui ti lascio la mia ricetta… buona cucina!

Focaccia con bresaola, pomodorini e stracciatella su tagliere

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 20 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Focaccia con bresaola, pomodorini e stracciatella: ingredienti

Per l’impasto

farina 00 280 W 600 g
acqua 380 g
lievito in polvere 10 g
sale 15 g
olio extravergine di oliva 15 g + 30 g per la teglia

Per il condimento

sale fine q.b
origano q.b
olio extravergine di oliva 30 g
pomodorini colorati 500 g
stracciatella 250 g
bresaola in fette 200 g
basilico a piacere

Per la salamoia

acqua 50 g
olio extravergine di oliva 50 g
sale grosso 2 cucchiaini

Focaccia con bresaola: procedimento

Per l’impasto

Metti nella ciotola di una planetaria dotata di gancio la farina e il lievito. Aziona la macchina a velocità media, poi unisci l’acqua a filo, lasciandone un po’ da parte. Versa l’olio nell’acqua restante e aggiungi tutto in planetaria; infine, il sale. Ora puoi aumentare leggermente la velocità fino a quando l’impasto si sarà incordato al gancio.

Trasferiscilo sul piano di lavoro oliato, conferisci una forma tonda, quindi riponilo in una capiente ciotola con un filo di olio a lievitare per 1 ora coprendo con la pellicola trasparente.

Trascorso il tempo necessario, l’impasto avrà triplicato il suo volume. Poni un foglio di carta forno su una teglia, irroralo con un filo di olio, quindi stendi l’impasto con le mani, schiacciandolo con i polpastrelli. Fallo lievitare nuovamente per almeno 20 minuti coprendo con la pellicola trasparente.

Per il condimento

Ora prepara la salamoia, mescolando in una ciotolina l’olio, l’acqua e il sale. Cospargila sulla focaccia ricoprendola in maniera omogenea. E ora la cottura: in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti.

Una volta sfornata, puoi farcire la tua focaccia distribuendo i pomodorini conditi, la stracciatella, le fette di bresaola arrotolandole a mo’ di roselline e qualche foglia di basilico per completare. Mi raccomando: aggiungi la bresaola solo a fine cottura per non alterare il suo sapore e il suo profumo, e lasciare intatta la sua consistenza.

Focaccia con bresaola e stracciatella: note

Se vuoi puoi arricchire la tua focaccia anche con gustosi gherigli di noce o olive: credimi, sarà una vera bontà!

A proposito di lievito: scopri di più nel mio tutorial!

Focaccia con bresaola e pomodorini: conservazione

Una volta condita, ti consiglio di consumare al momento la tua focaccia con bresaola. Se ti avanza, puoi conservarla senza il condimento in sacchetti di plastica per alimenti e consumarla entro il giorno dopo, facendola rinvenire nel microonde o nel forno. Puoi anche congelarla già in porzioni mettendola dentro ai sacchetti per congelatore e tenerla in freezer per massimo 3 mesi.

11 Commenti

    1. Ciao Nadia se usi la 00, potrebbe cambiare l’acqua come dose. ma su quella ti regoli man mano che impasti.
      Buona cucina

  1. Ciao Sonia,
    se non ho la planetaria il lievito in polvere lo mescolo a mano nella farina oppure lo sciolgo nell’acqua prima di aggiungerla all’impasto?

    Grazie
    Elisabetta

    1. Ciao Elisabetta, se lo metti direttamente assieme alla farina, non ci saranno problemi.
      buona giornata

  2. Ciao Sonia quale tipo di farina posso utilizzare? Di solito quando faccio la pizza uso metà Manitoba metà 00… per la focaccia?

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie