Biscottini salati al Parmigiano

Arrivano le Feste, e – sarai d’accordo con me! – in questo periodo aumenta la voglia di servire ai commensali qualcosa di originale e sfizioso.

Sul mio sito trovi già tante idee gustose che ti permetteranno di fare bella figura senza passare troppo tempo ai fornelli. Sto pensando per esempio ai baci di dama salati con mousse di mortadella, a mousse salate o alle frittatine nella pancetta.

Ma oggi voglio regalarti una nuova chicca che lascerà tutti a bocca aperta! Sì, perché questi frollini al Parmigiano, stuzzicanti e profumati, si preparano in un attimo e faranno impazzire tutti i tuoi ospiti. Ti avviso però, preparane tanti… sono così belli e buoni che andranno letteralmente a ruba! 

PREPARAZIONE: 45 min. COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 50 frollini circa (diametro massimo 4 cm)

Per i frollini

farina 00 125 g
burro 80 g
Parmigiano Reggiano* 100 g
pepe 1 pizzico
sale 1 pizzico

Per decorare

uova 1
semi e spezie varie ** q.b.

Procedimento

Per preparare i frollini al Parmigiano inizia dalla frolla: metti in una ciotola (o su una spianatoia) la farina con il Parmigiano grattugiato finemente, aggiungi il burro a piccoli tocchetti, il sale e il pepe, quindi impasta con le dita fino a ottenere una pasta liscia. Stendi la pasta con un mattarello allo spessore di mezzo centimetro circa.

Con l’aiuto di coppapasta o taglia biscotti di acciaio del diametro massimo di 4 cm ritaglia le forme che preferisci e disponile su una teglia foderata di carta forno.

In una ciotola a parte sbatti l’uovo e spennella la superficie dei frollini***, quindi spolvera ciascuno con i semi e le spezie che preferisci.

Cuoci in forno statico già caldo a 180° per 10 minuti, poi estrai i frollini e lasciali raffreddare. I tuoi frollini al Parmigiano sono pronti da gustare!

Note

* Vuoi ottenere frollini dal sapore più deciso? Puoi sostituire metà dose di Parmigiano con la stessa quantità di pecorino stagionato

** La scelta delle spezie è molto personale, io per esempio amo utilizzare sale affumicato, cumino, timo fresco, pepe rosa e paprika dolce

*** Se vuoi ottenere dei biscottini che tendono al dorato spennellali, con l’uovo intero; se invece preferisci biscotti più lucidi e chiari, spennellali con solo albume leggermente sbattuto.

Conservazione

Una volta pronti, servi subito i tuoi frollini oppure conservali per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica. Puoi anche congelarli conservandoli in freezer per un massimo di tre mesi.

6 Commenti

    1. Ciao Miki, non ti consiglio di usare il microonde, sono biscotti da forno!
      Buona cucina.

  1. Ciao Sonia. È possibile utilizzare la planetaria per l’impasto o secondo te è meglio farlo a mano?

    1. Ciao Francesca, puoi anche fare l’impasto a mano senza problemi.
      buona Giornata

    1. Ciao Giulia, se usi un mix pronto che puoi trovare nei negozi specializzati, assolutamente puoi sostituire nella stessa quantità.
      Buona giornata cara

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie