Insalata di ceci

Un trionfo di verdure colorate, un formaggio delicato e dalla consistenza cremosa, limone per condire, legumi: che fame, anche solo a guardare la mia insalata di ceci! Una volta lessati i ceci, puoi lasciarli raffreddare e unirli agli ortaggi che preferisci… dalle carote alle zucchine, dagli asparagi allo spinacino!

Questa insalata ti farà molta compagnia in estate, che tu sia in vacanza a pensare al pranzo in spiaggia, o che tu sia in città o al lavoro. Semplicissima, comoda da trasportare e gustosa come poche. Se cerchi altre insalate estive, eccone qualcuna: quella di riso venere e salmone, quella di farro e verdure arrosto, quella di anguria e ancora quella di pollo. Hai l’imbarazzo della scelta, devi solo decidere da quale cominciare!

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA 20 min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: medio

ingredienti per 4 persone

ceci lessi 480 g
cavolo rosso 100 g
pomodorini colorati rossi, gialli e arancioni 300 g in tutto
tomino 200 g
carote 100 g

PER LE ZUCCHINE MARINATE

zucchine 150 g
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
timo 4 rametti

PER LE CIPOLLE CARAMELLATE

cipolle rosse 100 g
zucchero di canna 20 g
aceto di vino bianco 15 g
sale q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

PER I GAMBERI

gamberi 500 g (puliti 200 g)
olio extravergine di oliva q.b.

Per CONDIRE

prezzemolo 1 ciuffo
olio extravergine di oliva 50 g
sale e pepe q.b.
limoni la scorza e il succo di 1

procedimento

Scola i ceci dal loro liquido di conserva, sciacquali sotto l’acqua corrente e tienili da parte in una ciotola abbastanza capiente da accogliere anche tutti gli altri ingredienti.

Affetta sottilmente il cavoro rosso con una mandolina e sciacqualo sotto acqua corrente per fargli rilasciare parte dei suoi pigmenti ed evitare che ceda il colore agli altri ingredienti. Poi lascialo sgocciolare per bene.

Affetta le carote i “stella filante” utilizzando un pelapatate (o una mandolina); lava; taglia in quarti i pomodorini e riduci a cubetti il tomino.

PER LE CIPOLLE CARAMELLATE

Monda la cipolla e tagliala a fette e quindi falla sbianchire per un paio di minuti in acqua bollente leggermente salata e mettila ad asciugare su carta assorbente.

Nel frattempo fai scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente aggiungi poi le cipolle, lo zucchero di canna e il sale. Fai caramellare le cipolle a fuoco moderato per circa 5 minuti. Quando saranno appassite, aggiungi l’aceto e fai cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti fino a quando risulteranno cotte e morbide.

Spegni il fuoco e tienile da parte a raffreddare.

PER LE ZUCCHINE MARINATE

Lava e monda le zucchine, per poi affettarle usando la mandolina: in questo modo otterrai fette sottili e regolari. Taglia ciascuna fetta a metà per il lungo e mettile a marinare in una ciotola con un po’ d’olio, un pizzico di sale e il timo sfogliato.

PER I GAMBERI

Pulisci i gamberi rimuovendo testa, zampe, carapace e intestino, quindi sciacquali, asciugali e piastrali per 20 secondi per lato in una padella ben calda con un filo d’olio extravergine.

PER CONDIRE

In una ciotola grattugia la scorza di limone, unisci il suo succo e l’olio extravergine di oliva.

Insalata di ceci senza cottura

Condisci con sale, pepe e prezzemolo tritato, quindi mescola bene, sbattendo con una forchetta per creare un’emulsione.

COMPOSIZIONE

Aggiungi tutti gli ingredienti preparati nella ciotola con i ceci lessati, condisci con la citronette al limone e servi la tua insalata di ceci e verdure.

note

Se in casa hai dei ceci secchi, puoi procedere a lessarli tu stesso, dopo averli lasciati in ammollo 12 ore.

VARIANTI

Se preferisci mantenere l’insalata vegetariana, puoi tranquillamente omettere i gamberi e il tomino, oppure puoi sostituirli con altri pesci o formaggi a tua scelta (come tonno, salmone o pesce spada a dadini, feta, primo sale o quartirolo), ma nulla vieta di preparare la ricetta anche in versione carnivora (utilizzando per esempio delle petto di pollo scottato o degli straccetti di manzo).

conservazione

Una volta pronta, puoi servire subito l’insalata di ceci e verdure oppure conservarla in frigorifero per qualche ora. Se avanza, conservala in frigorifero per un paio di giorni ben chiusa in un contenitore ermetico. Non congelarla.

4.7/5
vota

5 Commenti

  1. Ottima! Ho messo la fetta come formaggio. Freschissima e, cosa importante, non ho acceso un fuoco!

  2. Ciao Sonia, ho sempre usato ceci in scatola, ma vorrei cominciare a lessarli io. È vero che vanno cotti senza sale? Non risulteranno insipidi? Grazie

  3. Simona, ti seguo da tantissimi anni: sei il non plus ultra di tutto il web-food. Avanti sempre così. Ciao da Paola

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie