Mini red velvet bundt cake

Un colore rosso intenso come il vestito di Babbo Natale, un soffice manto bianco che le ricopre come la neve, e una forma divertente, che ricorda quella delle ghirlande che a New york, terra di nascita della red velvet, decorano le porte nel periodo di Natale: ecco come sono nate le mie red velvet bundt cake!

Queste tortini soffici e dal lieve sapore di cacao, celato dietro un rosso acceso, sono un dolcetto facile e perfetto da preparare anche con i bambini, nelle lunghe giornate delle vacanze: si divertiranno tantissimo con la glassa e le decorazioni di zucchero a creare dei piccoli capolavori. 

Vi immagino già dietro il bancone, mentre l’aria si riempie di magia e l’albero di regali, mescolare farina e latte e poi dosare con attenzione poche gocce di colorante rosso, per accendere l’atmosfera. Allora forza, andiamo a preparare insieme queste piccole, dolci e gustosissime decorazioni: non c’è già chi le aspetta per merenda? 

PREPARAZIONE: 30 min. COTTURA: 15-18 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 6 mini bundt cake

farina 00 55 g
cacao amaro in polvere 2 g (1/2 cucchiaino)
zucchero semolato 55 g
latticello 45 g (oppure yogurt magro)
olio di semi 20 g
tuorlo 1 (20 g)
aceto di mele ½ cucchiaino
bicarbonato ½ cucchiaino
sale 1 pizzico
vaniglia, i semi di mezza bacca
colorante alimentare rosso in gel 1/2 cucchiaino

Per la ghiaccia reale

albume 30 g****
zucchero a velo 150 g
limone, qualche goccia di succo

Per decorare

decorazioni di zucchero natalizie Decora
perline alimentari colorate Decora

Procedimento

L’impasto

Monta il tuorlo con lo zucchero e la vaniglia**, aggiungi l’olio, il latticello nel quale avrai disciolto il colorante*** e la farina setacciata assieme al cacao. Mischia l’aceto di mele con il bicarbonato e il sale e inseriscili nel composto. Amalgama tutto per bene e metti il composto in una sac à poche.

Spruzza lo stampo con dello staccante oppure imburralo e infarinalo ed inserisci il composto dividendolo nelle 6 forme.
Inforna lo stampo nel forno statico preriscaldato a 175° per circa 15-18 minuti. Una volta cotte, sforna i dolcetti e lasciali raffreddare, poi toglili dalla forma e mettili su una gratella.

Per la ghiaccia reale

Prepara la ghiaccia reale sbattendo l’albume*** fino a farlo diventare bianco, quindi, sempre sbattendo, aggiungi lo zucchero a velo setacciato un cucchiaio alla volta fino a terminarlo e poi qualche goccia di succo di limone.

Decorazione

Distribuisci sulle mini bund cake la ghiaccia, le perline rosse e le decorazioni di zucchero natalizie.

Note

* Il latticello è il liquido che rimane dopo la trasformazione del burro in panna. Il suo sapore leggermente acidulo è perfetto per i dolci, ma in effetti si fatica un pochino a trovarlo in Italia. Puoi sostituirlo con dello yogurt magro, nella stessa dose

** Ora che hai usato i semini della tua vaniglia, non buttare la bacca: ti racconto come puoi riutilizzarla!

*** Ogni colorante ha il proprio tono e le proprie sfumature, ecco perchè ho scritto una miniguida per poterli usare al meglio!

**** Per non correre rischi, dato che l’albume non viene cotto per la preparazione della glassa, puoi usare quello pastorizzato.

Dolci americani, golosi e affascinanti!

Torte maestose, grosse bundt cake glassate, cupcake con morbidi ciuffi di topping colorati, ciambelle appetitose… i dolci di ispirazione americana sono tra quelli più scenografici che esistano al mondo. L’aspetto piacevole è che spesso sono anche molto semplici da riprodurre a casa: ti lascio le mie ricette preferite per fare un figurone!

Conservazione

Le bundt cake andranno a ruba, ma se dovessero avanzare, puoi conservarle per un paio di giorni in una scatola di latta ben chiusa. Sconsiglio la congelazione.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie