Pomodori hasselback

Tutto il buono della semplicità in questo originale e appetitoso antipasto: base di pomdori ramati, accostati a mozzarella fiordilatte e avocado. Parlo dei pomodori hasselback, che richiamano le omonime patate tagliate a fisarmonica, originarie del Nord Europa, e poi cotte al forno. 

In questo caso io non ho cotto nulla, per abbracciare la stagione calda evitando così forno e fornelli! Per il condimento ho scelto il minimo indispensabile ovvero olio, sale, pepe e un’abbondante cascata di basilico fresco in un mood assolutamente mediterraneo. Proponi questi pomodori hasselback per un pranzo estivo, con i miei spaghetti gamberi e zucchine, le albicocche con robiola e lo zuccotto di anguria!

pomodori hasselback

PREPARAZIONE: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Pomodori hasselback: ingredienti per 4 porzioni

mozzarella fiordilatte 4 da 125 g circa
pomodori grandi ramati 4 da circa 180-200 g
avocado lungo e verde 1 da 400 g circa
basilico 30 foglie
olio extravergine di oliva a piacere
sale e pepe a piacere

Pomodori hasselback: procedimento

Per fare questa ricetta molto semplice, tampona le mozzarelle scolate dall’acqua e disponile su un tagliere. Tagliale a fette spesse 5 mm circa. Prepara l’avocado: segui il mio tutorial su come pulirlo e taglialo a fette spesse 2-3 mm.

pomodori hasselback

Lava e asciuga il pomodoro e adagialo sul tagliere. Usa uno stecchino lungo per farlo passare da una parte all’altra del pomodoro, stando al di sotto della metà equatoriale: ti servirà come traccia per tagliarlo in modo preciso. Procedi con il taglio a fisarmonica, ovvero affettalo ogni 5 mm, fermandoti appena senti lo stecchino sotto la lama. Separa leggermente le fette di pomodoro e condisci con del sale e del pepe, concentrandoti sulle fenditure.

pomodori hasselback

In ogni fenditura infila una fettina di mozzarella – magari tagliandola a metà – e una fettina di avocado.

pomodori hasselback

Aggiungi anche una bella foglia di basilico tra una fetta e l’altra: che profumo! Condisci anche con un filo di olio extravergine di oliva* e ancora un pizzico di sale e di pepe.

pomodori hasselback

Pomodori hasselback: note

*Puoi aggiungere in questa fase anche del pesto di rucola, o alla genovese. Unica accortezza, diluiscilo con un po’ di acqua.

Pomodori hasselback: conservazione

Una volta fatti, consiglio di servire immediatamente i pomodori. Non congelarli e non affettare prima l’avocado, per evitare che si ossidi.

1 Commento

  1. Ottima idea, bellissima presentazione e grazie per il “trucchetto” di come tagliare il pomodoro. Sei sempre speciale Sonia. Un abbraccio

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie