French toast

Vegetariana
  • Preparazione: 0h 10m
  • Cottura: 0h 5m
  • Difficoltà: molto facile
  • Costo: molto basso
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Metodo cottura: Fornello
  • Cucina: Statunitense

Se anche tu hai figli adolescenti, come le  ho avute io, sai bene che tirarle giù dal letto certe mattine è davvero complicato!

Io in questi casi uso il buon vecchio metodo della gola: quando il profumino delle fette di pane passate in una pastella di latte e uova e poi cotte nel burro comincia a riempire tutta la casa fidati, anche le più dormiglione apriranno gli occhi! Ti svelo un segreto: preparati con le fette del mio pan brioche saranno ancora più buoni!

Io li servo con frutta, cioccolata, o marmellata, proprio come faccio con i miei pancake e ogni tanto me li preparo anche per merenda, come piccola coccola tutta per me!

E poi a colazione sono tante le ricette che si possono portare in tavola...

 

Ingredienti per 2 persone

  • Pan brioche 4 fette
  • Burro30 g
  • Latte intero50 g
  • Uova2
  • Zucchero semolato15 g
  • Cannella q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Vaniglia q.b.

Per guarnire

  • Frutta fresca q.b.
  • Sciroppo d'acero q.b.

Allergeni

Uova Latte

Procedimento

Sguscia le uova in un contenitore ed aggiungi il latte. Sbatti tutto con una forchetta unendo la noce moscata e la cannella in polvere, la vaniglia, lo zucchero.

Intingi le fette di pan brioche nel composto ottenuto in modo da inzupparle per bene; falle scolare leggermente e poi friggile nella padella in cui avrai disciolto il burro. **

Falle dorare*** da entrambi i lati e poi adagiale a coppia su due piatti da portata.

Accompagna i french toast con frutta fresca a pezzetti, miele o sciroppo d’acero o zucchero a velo a seconda dei tuoi gusti!

Note & consigli

* Se non ami il sapore della noce moscata puoi ometterla, e usare invece scorza di limone o di arancia.

** Lavora abbastanza velocemente, per fare in modo che il burro non si annerisca eccessivamente

*** Il french toast deve essere dorato ma non bruciato: usa un fuoco basso e cura la cottura .

 

Varianti della ricetta

Le varianti per il tuo french toast sono praticamente infinite. Se sei allergico al latte puoi usare latte vegetale per la pastella per esempio.

Allo stesso modo puoi giocare con le farciture: puoi per esempio creare dei piccoli panini farciti di cioccolata e cuocerli dopo averli passati in pastella, per un risultato supergoloso!

Oppure puoi accompagnarli con creme fraiche, formaggio spalmabile e fragole: una vera delizia!

E ancora: hai mai pensato di prepararlo con il panettone avanzato? Una vera delizia!

 

Conservazione

I tuoi french toast non si conservano: vanno gustati appena fatti!

Sapevi che...

Anche in Giappone esiste un cibo simile al french toast che viene servito ricoperto di ... salsa di soia!

4.6/5
vota