ardesia con mini quiche, radicchio, funghi e prugne

Mini quiche con radicchio, funghi, gorgonzola e prugne

  • Preparazione: 0h 40m
  • Cottura: 0h 30m
  • Riposo: 1h 30m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Metodo cottura: Forno
  • Cucina: Italiana

Ingredienti

Per la pasta brisè

  • Farina 00 125 g
  • Burro 60 g
  • Acqua ghiacciata37 g

Per la crema al gorgonzola

  • Uova medie3
  • Latte 20 g
  • Gorgonzola piccante 55 g
  • Pecorino grattugiato 30 g
  • Prugne della California 2

Per il radicchio

  • Radicchio di Chioggia IGP 80 g
  • Aceto di vino bianco 30 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per i funghi

  • Funghi pioppini 16
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per completare

  • Rosmarino 4 rametti
  • Prugne della California 4

Allergeni

Cereali e derivati Uova Latte

Procedimento

Per la pasta brisè

Metti nel cutter da cucina la farina e il burro a pezzetti e frulla fino a ottenere un composto dalla consistenza simile alla sabbia (questa operazione si chiama “sabbiatura”).

Metti nell’acqua ghiacciata il sale e scioglilo, versa il composto nella macchina e azionala di nuovo fino a che gli ingredienti non si saranno amalgamati.

A questo punto spegni la macchina e trasferisci il composto ottenuto sul piano di lavoro, impastalo velocemente per renderlo omogeneo, senza però far scaldare troppo il burro.

Dividi l’impasto in 4 e forma 4 palline, poi aiutandoti con un mattarello, stendi 4 dischi di brisé ognuno tra due fogli di carta forno leggermente infarinati e mettili in frigorifero a riposare per un’ora.

Per la crema al gorgonzola

In una ciotola schiaccia il gorgonzola con una forchetta fino a ottenere una crema, poi aggiungi le uova, il latte, il pecorino grattugiato e amalgama il tutto. Quindi incorpora le 2 prugne tritate, mescola un’ultima volta e tieni da parte.

Per il radicchio

Taglia il radicchio in quarti, privalo della base e della parte centrale più dura e riducilo a striscioline di circa 1 cm di spessore. Fallo rosolare in padella con un filo d’olio, aggiusta di sale e pepe, prosegui la cottura per 2-3 minuti, quindi aggiungi l’aceto e lascialo evaporare. Appena il radicchio sarà tenero, spegni il fuoco e lascialo intiepidire.

Per i funghi

In una padella antiaderente, fai scaldare un filo d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato e salta i funghi finché diventeranno morbidi. Regola di sale, elimina l’aglio e tieni da parte.

Cottura

Estrai i 4 dischi di pasta brisè dal frigorifero e usali per rivestire i tuoi stampini esercitando una leggera pressione con le dita per far aderire bene la pasta ai bordi ed elimina gli eccessi con un coltellino.

Quindi riempi ogni stampino con ¼ del composto di gorgonzola preparato e infornali in forno statico preriscaldato a 180°. Lascia cuocere per 24 minuti quindi togli le tue mini quiche dal forno e lasciale sgonfiare e intiepidire prima di estrarle dagli stampini.

Composizione

Una volta che le mini quiche si saranno intiepidite aggiungi sopra ciascuna un po’ di radicchio, 3-4 funghetti pioppini, 1 prugna intera e un rametto di timo. Le tue mini quiche sono pronte per essere servite!

4.5/5
vota