pirofila con ratatouille, melanzane, zucchine e peperoni

Ratatouille

VeganaVegetariana
  • Preparazione: 0h 20m
  • Cottura: 0h 25m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 6 persone
  • Metodo cottura: Forno
  • Cucina: Francese

La Ratatouille è un delizioso contorno di origine francese, in particolare tipico della zona provenzale a base di verdure stufate. Si tratta di una preparazione perfetta per chi segue uno stile di vita vegetariano o vegano in quanto consiste in un semplice misto di verdure che vengono cotte insieme nella stessa pentola. La ricetta classica prevede l’utilizzo di melanzane, zucchine, pomodori, cipolle e peperoni arricchite dall’aggiunta di erbe aromatiche. Se lo gradisci puoi omettere le verdure che non ti piacciono o eventualmente aggiungerne altre, a seconda dei tuoi gusti.

La bontà di questo piatto risiede nella sua semplicità: i sapori delle varie verdure si mescolano perfettamente pur mantenendo la loro singolarità dando luogo ad un risultato gustoso e saporito.

Puoi servire la caponata come contorno di un secondo piatto, che sia di pesce o ti carne si sposerà alla perfezione. Potresti anche proporre questo misto di verdure in accompagnamento a del semplicissimo riso bianco.

Ingredienti

  • Pomodori ramati 300 g
  • Melanzane 300 g
  • Peperoni di colore diverso550 g
  • Zucchine 350 g
  • Cipolla bianca 150 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 15 g
  • Basilico 10 g
  • Timo 1 rametto
  • Alloro 1 foglia
  • Origano secco 1 cucchiaino
  • Rosmarino 1 rametto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

Pulisci le verdure: elimina le estremità di melanzane e zucchine; rimuovi il picciolo, i semi e i filamenti bianchi interni dei peperoni; rimuovi la parte dura in corrispondenza dell’attaccatura dei pomodori al loro ramo; sbuccia aglio e cipolla.

Lava tutti gli ortaggi sotto l’acqua corrente, asciugali e tagliali a dadini di circa 2 cm.

Composizione

In una padella scalda a fuoco dolce l’olio, uno spicchio d’aglio, il timo sfogliato l’alloro, l’origano il rametto di rosmarino e lascia rosolare.

Dop qualche minuto, aggiungi la cipolla tritata e lasciala rosolare per 5 minuti, poi unisci i peperoni e lascia rosolare mescolando continuamente.

Inserisci le zucchine e le melanzane e prosegui la cottura per qualche altro minuto, sempre mescolando. Infine metti in padella anche i pomodori.

Aggiusta di sale, abbassa la fiamma e lascia cuocere a fuoco dolce e tegame coperto per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto e controllando che le verdure si ammorbidiscano senza perdere consistenza e senza asciugarsi troppo.

Al termine della cottura spegni il fuoco, rimuovi l’aglio intero, l’alloro e il rosmarino, regola di sale e pepe, unisci il basilico spezzettato e dai un’ultima mescolata.

Servi la ratatouille come contorno del rollè, tiepida o a temperatura ambiente.

Note & consigli

* Lasciare le erbe aromatiche intere durante la cottura ti consentirà di rimuovere facilmente l’alloro e le parti legnose di rosmarino e timo prima di impiattare la ratatouille.

*Aggiungere il sale all’inizio della cottura favorisce il rilascio dei liquidi da parte delle verdure, rendendo superflua l’aggiunta di ulteriore acqua. In questo modo le verdure resteranno più consistenti e saporite.

Varianti della ricetta

La ratatouille assomiglia alla nostra peperonata o, ancor di più alla caponata siciliana o il ciabotto, con cui condivide la ricchezza di ingredienti e la modalità di preparazione pensata per far amalgamare tutti i sapori delle verdure e dare complessità al piatto.

Conservazione

Puoi conservare la ratatouille in frigorifero per 2-3 giorni. Ti sconsiglio la congelazione.

Curiosità

*La ratatouille è una preparazione diffusa in tutta la Francia, in particolare a Nizza, dove viene chiamata ratatouille niçoise. Il nome della ricetta deriva probabilmente dall’unione del termine occitano ratatolha con il verbo francese touiller (“rimestare”) e rievoca la rata, una pietanza militare del XIX secolo che consisteva in una zuppa di verdure, patate, fagioli e parti grasse animali.

4.2/5
vota