Roast beef all’inglese

Quando penso ai pranzi delle mie domeniche di bambina, ricordo distintamente che uno dei momenti clou era l’arrivo in tavola di un grande piatto da portata su cui campeggiava un bellissimo, profumato e sontuoso roast beef all’inglese!

Crosticina dorata e interno perfettamente rosato, mia nonna era una vera maga della tavola e i suoi roast beef domenicali restano nella nostra memoria di famiglia come una delle ricette più gustose di tutte. 

Ti sei mai cimentato in questa preparazione? Ti assicuro che è meno difficile di quello che può sembrare, e seguendo la mia ricetta otterrai un risultato invidiabile. Uno degli elementi essenziali per la riuscita di un roast beef 10 e lode è la perfetta cottura interna quindi, a meno che tu non possieda un infallibile sesto senso come quello della mia nonna, ti consiglio caldamente di munirti di un termometro per carne. E adesso bando alle ciance e mettiamoci ai fornelli… le Feste si avvicinano e tu sarai prontissimo a servire il roast beef più buono di tutti!

Roastbeef all'inglese con fetta tagliata pronta da gustare

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 1 ora e 10 min. RIPOSO: 45 min. DIFFICOLTÀ: media COSTO: medio

Ingredienti per 6 persone

lombata o controfiletto di bovino adulto pulito* 1 kg
sale q.b.
pepe nero q.b.
rosmarino 2 rametti
salvia 6 foglie
olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

Per preparare il tuo roast beef prendi la lombata e massaggiala con olio extravergine di oliva. Aggiungi sale e pepe e passa alla legatura**, inserendo le erbe aromatiche sotto lo spago in modo che rilascino in cottura tutti i loro profumi.

In una casseruola dai bordi alti adatta per la cottura in forno scalda molto bene qualche cucchiaio di olio, poi poni al suo interno la carne e rosolala molto bene su ogni lato. Ci vorranno almeno 5 minuti per lato per fare in modo che tutto il roastbeef sia ben sigillato e dorato, complessivamente ti serviranno 30 minuti circa.

A questo punto trasferisci la casseruola in forno statico già caldo a 220° ***. Lascia cuocere per 15 minuti poi rigira la carne e prosegui la cottura per altri 15 minuti.

Se possiedi un termometro per carne****, regolati con una cottura al cuore di 45-52° per ottenere una crosta croccante e un interno sugoso. Se invece devi regolarti ad occhio, considera che serviranno circa 30/40 minuti per ogni chilo di carne.

Chiaramente, se preferisci un roastbeef meno rosato, puoi aumentare il tempo di cottura.

Una volta cotto, avvolgi il tuo roastbeef nella carta stagnola e lasciato riposare almeno 45 minuti così che i succhi della carne si ridistribuiscano. Taglia la carne a fette sottili e servi il tuo roastbeef all’inglese adagiandolo su un bel piatto da portata!

Note

* Ti consiglio di scegliere un taglio di carne abbastanza grasso, con una diffusa marezzatura. In questo modo sarai sicuro di ottenere un roastbeef morbido e succoso

** Segui il mio tutorial su come legare perfettamente il tuo arrosto: non potrai sbagliare!

*** Rispetto all’arrosto, il roast beef richiede una calore più elevato e una cottura più rapida

**** Il termometro per carne è un termometro adatto alla cottura in forno. Ti consiglio di acquistarlo, solo utilizzandolo infatti potrai essere certo di ottenere un risultato perfetto.

Conservazione

Puoi conservare il tuo roastbeef all’inglese in frigorifero per 2 giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico. Puoi anche congelare il roastbeef tagliandolo a fette e congelandole separatamente in sacchetti per freezer.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie