Bignolata mantovana

  • Preparazione: 2h 0m
  • Cottura: 2h 0m
  • Riposo: 2h 30m
  • Difficoltà: difficile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 10 porzioni
  • Metodo cottura: Forno
  • Cucina: Italiana, Lombarda

Quando a casa ho ospiti a cena, a volte mi piace strafare!

La verità è che mi mancano i tempi in cui preparavo tutto in casa per ogni cerimonia o evento di famiglia: i buffet imbanditi di pizzette e salatini, le paste fredde, le torte salate e immancabilmente, una tavolata di dolci da far venire gola anche al più inappetente degli ospiti!

La bignolata mantovana è un tripudio di golosità e una composizione da capogiro rendono questo dolce davvero unico. Si tratta di un dolce sontuoso che veniva preparato nelle corti estensi, e che per fortuna con le modifiche che il tempo porta con sè, è giunto fino a noi!

Lo trovo molto adatto per le feste, quando a casa si hanno tante persone e si vuole fare colpo con un dolce sfarzoso e sofisticato.

Calcolate un paio d’ore per la preparazione tra il fare i bignè e le varie creme, e attenzione anche alle tempistiche di cottura raffreddamento.
Armatevi di pazienza e vedrete che verrete ricompensati dalla bellezza e raffinatezza del piatto finito!

Del resto, sono molti i piatti che per darci soddisfazione richiedono un po’ di pazienza…

Bignè

Naked cake pan di zenzero

Red velvet

Torta sorpresa di compleanno

Torta Elvezia

Torta foresta nera

 

Ingredienti

Per 30 bignè

  • Farina 00 w 220 *90 g
  • Acqua 125 g
  • Uova 120 g
  • Burro 55 g
  • Sale q.b.

Per 550 g di crema pasticcera

  • Tuorli d’uovo 80 g
  • Amido di mais 30 g
  • Vaniglia 1 bacca
  • Zucchero semolato 65 g
  • Latte intero 175 g
  • Panna fresca liquida 75 g
  • Cioccolato fondente 55% 55%, tritato125 g

Per la farcia al cioccolato

  • Crema pasticcera 250 g
  • Panna montata 50 g

Per la farcia allo zabaione

  • Tuorli d’uovo 60 g
  • Zucchero semolato 40 g
  • Marsala 25 g
  • Panna fresca liquida 100 g

Per la crema leggera al cioccolato

  • Crema pasticcera 300 g
  • Panna montata 125 g

Per decorare

  • Panna fresca liquida 100 g
  • Zucchero a velo q.b.
  • Cioccolato a scaglie 10 g

Allergeni

Cereali e derivati Uova Latte Frutta a guscio

Procedimento

I bignè

Scalda a fiamma dolce l’acqua, il sale e il burro. Quando il burro si sarà sciolto e l’acqua inizierà a bollire, toglilo e aggiungi la farina. Mescola e rimetti il pentolino sul fuoco e mischia per 5 minuti. Quando si formerà una patina opaca e la pastella si staccherà, spegni. Versa la pastella nella ciotola della planetaria munita di foglia. Azionala per 1 minuto e aggiungi un uovo per volta.

Metti l’impasto in una sac-à-poche con bocchetta liscia di 1 cm e spremi dei mucchietti di 3-4 cm su una teglia con tappetino microforato. Con un dito inumidito appiattisci le punte.

Cuoci a 180° per 25 -28 minuti. A metà cottura, apri qualche secondo per far uscire l’umidità. Sfornali, girali e fora la superficie piatta con uno stecchino, poi rimettili nel forno fino a farlo raffreddare.

La farcia al cioccolato

Unisci i tuorli, lo zucchero, l’amido e mescola.

Porta a bollore: latte, panna e vaniglia. Versaci il composto di tuorli e mescola. Spegni, unisci il cioccolato. Versa la crema in una pirofila e copri con la pellicola. Fai raffreddare, poi mettila in frigorifero per 1-2 ore.

Monta la panna e aggiungila a 250 g di crema al cioccolato. Mettila in frigorifero in una sac-à- poche con bocchetta liscia di ½ cm.

La farcia allo zabaione

Cuoci a bagnomaria i tuorli in una bastardella con zucchero e marsala. Sbattili per renderli chiari e spumosi. Fai raffreddare e unisci la panna montata. Metti il composto in frigorifero e poi in una sac-à poche con bocchetta di ½ cm.

Per la crema leggera al cioccolato

Ammorbidisci 300 g di crema al cioccolato; aggiungi 100 g di panna e metti tutto in una sac-à-poche con bocchetta liscia di 1 cm.

Per la panna montata

Monta 100 g di panna con lo zucchero. Mettila in una sac-à-poche con bocchetta stellata.

Riempi i bignè

Buca la parte piatta dei bignè e allarga un po’ il buco. Farciscine 15 con la farcia al cioccolato e 15 con quella allo zabaione.

Asssembla

Spremi dei ciuffi di crema leggera al cioccolato su un piatto; adagia una base di bignè con gusti alternati (circa 8-10) e spremici sopra e attorno altri ciuffi. Adagia altri bignè in numero inferiore. Ogni volta, spremi la crema leggera al cioccolato. Forma una piramide con in cima un bignè. Decora con panna e riccioli di cioccolato.

Metti la bignolata in frigorifero per 1 ora.

4.6/5
vota