Bruschetta

Quando in tavola compaiono magicamente le bruschette, dico davvero, non c’è piatto che tenga! Sono un concentrato di colore e gusto, racchiudono tutto il buono dei sapori mediterranei e fanno pensare alla freschezza dell’estate coi suoi profumi e il calore del sole: più di così!

Detto questo, devi sapere che per me ogni momento dell’anno è buono per gustare una croccante bruschetta al pomodoro perché ne vado davvero pazza! Il segreto della loro indescrivibile bontà, di fatto, è proprio la semplicità degli ingredienti con cui vengono realizzate: pane, olio, pomodori, aglio, basilico che insieme sono una vera bomba!

A casa mia fanno sempre furore, soprattutto quando ne preparo in grande quantità: vengono spazzolate dai miei ospiti in un attimo, e per questo io ho il mio asso nella manica; farne una bella dose in più da sfoggiare al momento giusto! Ti ho messo voglia di bruschette, vero? Eccole qui, pronte a entrare anche nella tua cucina!

Bruschetta pomodoro pronta per l'assaggio

PREPARAZIONE: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

pomodori ramati (o pomodorini ciliegini) 500 g
pane di grano duro 8 fette da circa 25 g l’una
aglio 1 spicchio
olio extravergine di oliva 10 g
origano essiccato q.b.
basilico 8 foglie
sale q.b.

Per la decorazione

basilico 10 foglioline

Procedimento

Fare le bruschette è davvero facile e veloce. Su una griglia ben calda (oppure nel forno) tosta le fette di pane da entrambi i lati e, non appena saranno pronte, pela l’aglio. Strofinalo sulla parte superiore delle fette per farle insaporire per bene.

Lava i tuoi pomodori sotto acqua fresca corrente e riducili a cubetti molto piccoli. Mettili in una ciotola, unisci l’olio, il sale, l’origano e mescola bene, poi lava e spezzetta con le mani il basilico e uniscilo ai pomodori amalgamando il tutto.

Lascia riposare gli ingredienti per circa 15 minuti.

A questo punto, olia la superficie del pane e adagiaci sopra i pomodori. Infine, decora con qualche fogliolina di basilico le fette di pane condite e le tue bruschette sono pronte: buon appetito!

Note e consigli per una bruschetta perfetta

  • Quale pane usare? Ti consiglio di evitare il pane in cassetta o un pane morbido, perché la bruschetta chiama necessariamente a un pane con mollica piuttosto compatta: questa, infatti, assorbirà l’acqua dei pomodori
  • Capitolo aglio: c’è chi lo adora e chi no, ma sulle bruschetta è davvero immnacabile! In ogni caso, puoi decidere di ometterlo oppure di regolarti con la dose che più ritieni opportuna in base al tuo gusto
  • Una volta pronte, gusta subito le tue bruschette: lo so, andranno a ruba in un attimo, ma il mio consiglio è quello di evitare che il pane si bagni troppo.

Bruschette miste: ricette

Quella che ti ho presentato è un grande classico, ossia la bruschetta al pomodoro. Ma dal mio ricettario ti presento anche altre gustose varianti:

Conservazione

Una volta pronte, ti consiglio di consumare al momento le tue bruschette in quanto il pane potrebbe inumidirsi eccessivamente. In caso dovesse, puoi conservare i pomodori in frigorfiero chiusi in un contenitore ermetico per 1-2 giorno e poi comporre le tue bruschette al momento prima di servirle.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie