Ciambella al limone

Ci sono ricette che nascono per caso, altre invece nascono a seguito di richieste a cui non puoi dire no. Mia figlia Laura, la mia dolcissima terzogenita, ha una vera passione per i dolci e spesso arriva da me con un gran sorriso ed un “Mamma, mi prepari questa torta?”, proprio come è successo per la torta rovesciata all’ananas, di cui va ghiotta fin da bambina.

Questa volta l’occasione è stato il compleanno di una sua amica: Laura ha espressamente richiesto una super ciambella al limone, “Ma che sia soffice soffice mamma, mi raccomando. E che sappia tanto di limone!”

In un attimo mi sono messa ai fornelli e ho sfornato questa delizia, preparata utilizzando un trucchetto – lo trovi nel testo della ricetta – che potrai facilmente replicare e che, credimi, regalerà al tuo dolce una vera marcia in più . Il risultato è stato apprezzatissimo da tutte le amiche di Laura, e in cucina il profumo di limone è rimasto a lungo! Tra l’altro questa ricetta è davvero leggera e senza lattosio, adatta proprio a tutti. Che dici, non ti è venuta voglia di provarla?

Ciambella al limone con fetta nel piattino

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ciambella al limone: ingredienti per uno stampo a ciambella di 23 cm di diametro

farina 00 300 g
lievito in polvere per dolci 16 g
uova medie a temperatura ambiente 4
zucchero semolato 250 g
sale 1 pizzico
olio di semi di girasole 150 g
limoni, zeste di 2 medi *
succo di limone 70 g

Per la glassa

zucchero a velo 200 g
succo di limone 2 cucchiai
acqua bollente 2 cucchiai

Ciambella al limone: procedimento

Per preparare la ciambella al limone ricava le zeste dei limoni con una grattugia a fori piccoli, ponile in una ciotola e unisci l’olio mescolando bene. Scalda il composto per una ventina di secondi nel microonde, poi lascialo raffreddare.**

Ciambela al limone

Rompi le uova nella ciotola di una planetaria – oppure utilizza delle fruste elettriche – e lavorale con lo zucchero per almeno 10 minuti: questo passaggio è fondamentale per ottenere una ciambella soffice e alta, ricorda quindi di controllare che i 10 minuti siano effettivi. Con la planetaria sempre in funzione aggiungi l’olio con le zeste poco per volta.

ciambella limonata

Ferma la planetaria, stacca la ciotola, unisci il succo di limone e mescola bene, poi miscela la farina con il lievito; setacciala all’interno del composto e unisci anche il sale.

ciambela morbida

Trasferisci il tutto in uno stampo a ciambella di diametro 23 cm, precedentemente imburrato e infarinato, e cuoci in forno statico preriscaldato a 175° per 40 minuti, quindi sforna e lascia raffreddare. Per verificare la cottura, puoi fare la prova stecchino: ecco qui sotto il mio video su come fare!

ciambela limone

Per la glassa

Nel frattempo, prepara la glassa: metti l’acqua in un pentolino e portala a sfiorare il bollore. Intanto, poni lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungi l’acqua bollente e il succo di limone, mischiando con un cucchiaio fino a ottenere un composto liscio e denso ***.

ciambella glassa

Una volta che la tua glassa sarà pronta, distribuiscila con un cucchiaio sulla sommità della ciambella e decora con fettine di limone. La tua ciambella al limone è pronta!

Ciambella con glassa al limone

Ciambella al limone: note

* I limoni che ho utilizzato pesano 140 g l’uno circa

** Questo passaggio farà sì che l’aroma dei limoni si intensifichi regalando alla tua torta una vera marcia in più

*** Più il composto sarà denso più il colore resterà candido e ti permetterà di ottenere un dolce bellissimo, oltre che davvero buono!

Ciambella al limone: conservazione

Puoi conservare la ciambella sotto una campana di vetro per 3-4 giorni al massimo oppure tagliarla a fette e congelarla.

4.7/5
vota

39 Commenti

  1. Carissima Sonia, posso sostituire il limone con il bergamotto? Sono calabrese, reggina per la precisione, sarebbe un omaggio alla mia terra! Grazie per le tue ricette!

    1. Ciao Katia, devo dirti he hai avuto una buona idea, con il bergamotto sarà ancora piu buona e profumata!Te lo dice una che è calabrese per metà.
      Buona cucina

      1. Carissima Sonia, grazie per la risposta! È stata un successo! Profumata e dal gusto fresco e delicato. Come farei senza di te?! Un abbraccio!

  2. Ciao Sonia, se volessi usare la farina di riso, che dosi devo considerare?
    Grazie mille

    1. Ciao Giusi, totalmente farina di riso te lo sconsiglio, non avresti un buon risultato, usa piuttosto un mix gia pronto.
      Buona cucina

  3. Ciao Sonia. Mi interessa molto questa ricetta, posso sostituire lo zucchero semolato con quello integrale di canna? Se si, come cambiano le dosi? Grazie in anticipo 🙂

    1. Ciao Giulia, si puoi farlo nella stessa proporzione
      Buona giornata

  4. Ciao Sonia.. Con il forno ventilato i gradi e i tempi di cottura sono uguali come il forno statico..?? Un caro abbraccio.. Valentina.

    1. Ciao Valentina cuoci a 165 gradi nel forno ventilato. Di solito abbassi di 10 gradi la temperatura quando usi il forno ventilato.
      Buona cucina

  5. Vorrei provare questa ricetta ma al momento non ho olio di semi di nessun tipo. C’è un modo di sostituirlo con del burro? Grazie

    1. Ciao Carlotta, si puoi sostituire il burro, nella stessa quantità

      1. Cara Sonia, grazie alla tua risposta ho potuto fare questa torta. È davvero molto buona e, anche utilizzando il burro, è rimasta leggera.
        Sono molto soddisfatta, grazie davvero 🙂

  6. Gentile Sonia, è possibile secondo lei sostituire lo zucchero semolato con quello a velo? Ne ho tantissimo avanzato dalle feste e volevo provare a riciclarlo!
    Grazie in anticipo!

    1. Ciao Maria Laura si puoi sostituire lo zucchero semolato con quello a velo senza problemi.
      Buona giornata

  7. Ciao Sonia, buonissima questa ciambella, l’ho appena fatto e gustata con i miei cari e abbiamo apprezzato la bontà di questo dolce. Finalmente ho potuto realizzare una delle tue ricette. Grazie

    1. Ciao Sonia, mi fa veramente piacere che ti sia venuta bene la ciambella. Ti aspetto qui sul sito con altre ricette

  8. Grazie tante per la risposta!
    Ho seguito alla lettera la tua ricetta, ed é venuta bellissima e buonissima!!!

    Grazie!!!

  9. Buongiorno …sto preparando la torta …leggo però 250 grammi di zucchero …mi sembrano tanti… di solito preparo la torta al limone seguendo un’altra ricetta e noto questa grande differenza. Posso usarne solo 150?
    Grazie.

    1. Ciao Paola, la ricetta è bilanciata in base alle quantità che trovi scritte. Togliendo lo zucchero andresti a destrutturarla.
      Buona giornata

  10. Voglio provare a fare questo dolce ma non ho burro per ungere lo stampo. Posso farlo con l’olio? Grazie

    1. Ciao Gabriella, si puoi usare olio di semi ed un po di farina. Ungi bene lo stampo in modo omogeneo.
      Buon Pomeriggio

    1. Ciao Stefania, buongiorno a te. Si certo che puoi usare l’olio di arachidi, non cambia nulla come consistenza della ciambella.
      Buona Giornata

  11. SONIA buongiorno, posso usare l’olio di arachidi al posto di quello di girasole? Grazie

  12. La torta è buonissima e bellissima da vedere. Inoltre è facile da fare e non ha burro, insomma ha molti pregi. Come sempre Sonia le tue ricette sono una garanzia. Ho usato un vecchio stampo di rame ed è venuta quasi come quella nella foto, solo un po’ più bassa e ha fatto un figurone. D’altra parte mio figlio mi aveva richiesto per la sua festa di compleanno proprio una torta al limone e questa ha superato tutte le aspettative. Grazie!!!

    1. Ciao Paola, che bello le tue parole mi riempiono di gioia.fai gli auguri anche se in ritardo al tuo piccolo.Un abbraccio

    1. Ciao Angela, grazie sei davvero gentile. ti auguro una buona giornata

  13. salve,vorrei provare a fare la torta ma non ho il forno a micronde,come posso fare a scaldare l’olio e il limone grattugiato?
    grazie

    1. Ciao Maurizia , puoi scaldare l’olio ed il limone in un pentolino sul fornello, facendo attenzione a non bruciarel’olio.
      Buona giornata

  14. Una delle ciambella più buona che io abbia mai preparato, grazie mille Sonia le tue ricette son sempre una garanzia.

    1. Grazie davvero, questa ciambella la amo anche io in modo particolare, grazie per i complimenti

  15. Ohhh Sonia un’altra torta delle tue a dir poco eccellente 😋! Una bontà😋! Fresca al sapore di limone, soffice e profumatissima. Semplice e veloce da realizzare. Ho dimezzato le dosi della glassa col timore che potesse essere troppo dolce per i nostri gusti e, nell’impasto, ho usato una farina tipo 1. Grazie Sonia delle ricette e consigli che ci dai. Ti seguo sempre con molta passione e stima. Alla prossima. 🤗

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie