Corona di pasta sfoglia ripiena

Sai qual è la cosa che amo di più in cucina? Poter creare ricette che sappiano ingolosire tutti, ma che nello stesso tempo risultino belle, originali, belle per gli occhi e buone per il palato!

Anche tu sei d’accordo con me? Allora non lasciarti scappare l’angelica salata con speck, provola e olive e prova i bignè salati con crema al salmone: fidati, conquisteranno tutti! Ma non mi sono assolutamente fermata qui! Anzi, ho pensato che una bella corona di sfoglia da mettere al centro della tavola fosse l’idea perfetta da condividere con i miei ospiti per un’occasione speciale.

A prima vista, forse, ti sembrerà complessa, ma non farti ingannare: ti assicuro che seguendo le mie istruzioni il risultato sarà assicurato e a prova di forchetta. Insomma, con questa corona ti sentirai, davvero, la Regina della tua tavola!

Corona di pasta sfoglia pronta da gustare

PREPARAZIONE: 30 min. COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per uno stampo del diametro di 28-30 cm

pasta sfoglia rotonda 4 rotoli
prosciutto in una sola fetta 100 g
salame 4 fette (tipo Golfetta) 200 g
Fontina (Groviera o Emmentaler) grattugiata a julienne 300 g

Per la besciamella

latte fresco intero 500 g
amido di mais 20 g
amido di riso 20 g
burro 50 g
sale e pepe bianco q.b.
noce moscata a piacere

Per spennellare

uova 1

Procedimento

Prepara la besciamella

Parti dalla besciamella: metti in un tegame il burro, fallo sciogliere e aggiungi i due amidi*; mescola e cuoci per un minuto, poi aggiungi il latte caldo, il sale, la noce moscata e il pepe. Mescola continuamente fino a che la besciamella si addenserà. Trasferiscila dentro a un contenitore basso e largo, coprila con pellicola a contatto e lasciala raffreddare, quindi mettila in una sac-à-poche.

Occupati della corona

Prendi uno stampo a cerchio apribile o con il fondo estraibile del diametro di 28-30 cm, elimina la parte laterale e posiziona il primo disco di pasta sfoglia sul fondo dello stampo compresa la carta da cui è avvolto (che potrai tagliare in modo circolare rasentando la pasta sfoglia).

Posiziona al centro della sfoglia due fette di salame leggermente sovrapposte poi, rimanendo lontano dal bordo esterno di circa 5 cm, spremici tutto intorno (come per formare una “O”) 1/3 di besciamella che andrai a spalmare con un cucchiaio formando una larghezza di 4 cm.

Cospargi la besciamella con 1/3 di fontina grattugiata e spennella i bordi di pasta sfoglia libera da ingredienti con dell’uovo sbattuto.

Ripeti l’operazione utilizzando una fetta di prosciutto cotto al centro della sfoglia e poi una terza volta usando due fette di salame. Termina ricoprendo il tutto con un quarto disco di pasta sfoglia e premi molto bene tutti i bordi in modo che si saldino tra loro.

Attorciglia la pasta esterna così da formare un cordolo grazioso che combaci con il bordo del fondo dello stampo: in questo modo potrai chiudere perfettamente con le relative pareti laterali.

Forma la corona

Ora pratica un profondo taglio a croce facendo in modo di tagliare tutti gli strati di pasta sfoglia e salumi e poi taglia ancora a croce dividendo a metà le sezioni precedentemente ottenute; in totale dovrai dividere il centro della pasta in otto spicchi uguali.

Partendo dal centro, prendi l’apice (la punta) di pasta sfoglia del primo spicchio e portalo verso la parte opposta (verso il bordo esterno) poi, allo stesso modo, procedi con lo strato di salame sottostante e cosi via con tutti gli altri strati, andando verso il basso.

Mano a mano che porti uno strato di spicchio verso l’esterno, disponilo a ventaglio lasciando mezzo cm tra l’apice di uno e dell’altro in modo che si veda il diverso effetto cromatico.

Finito il primo spicchio, procedi esattamente nello stesso modo con gli altri sette; alla fine del lavoro ti ritroverai una bellissima corona molto scenografica.  Spennellala tutta con l’uovo sbattuto e infornala in forno statico preriscaldato a 200° per circa 35-40 minuti.

Una volta sfornata, lascia riposare e assestare la corona per circa 15-20 minuti prima di tagliarla a fette e servirla!

Note e consigli

* Al posto dei due amidi, puoi utilizzare lo stesso peso di farina 00.

Vuoi altre idee scenografiche da portare in tavola perfette per ogni occasioni? Eccole qui!

Come ottenere una corona perfetta?

Eccoti i miei piccoli trucchi:

1) utilizza tutti ingredienti freddi da frigorifero (soprattutto la pasta sfoglia) per formare la corona

2) usa dei salumi con fette compatte e tagliate un po’ più spesse del solito (1 mm e mezzo) in modo che durante la creazione della corona non si rompano.

Conservazione

Puoi conservare a corona di sfoglia per 2 o 3 giorni circa sotto una campana di vetro in un luogo asciutto oppure in un contenitore ermetico.  Eventualmente puoi anche congelarla, ti consiglio di tagliarla a fette così che scongelarla risulti più agevole.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie