Biscotti al burro con confettura

Quando mi metto in testa un’idea non ce n’è per nessuno, specie se le mie intenzioni si chiamano biscotti. Potrei parlarti del profumino che esce dal forno, ma immagino che tu già ci stia pensando… e come darti torto? Per me ogni occasione è buona per mettermi all’opera e sfornare teglie di profumati frollini che poi, come al solito, finiranno in un battibaleno divorati dalle mie figlie. Mi piace usare glasse di ogni tipo perché mi permettono di realizzare decorazioni ogni volta diverse, sperimentare forme e sapori in abbinamenti sempre nuovi, ma di fronte ad un classico biscotto al burro riesco letteralmente a sciogliermi perché la semplicità è la chiave del suo successo. I biscotti al burro con confettura sono piccoli, ma sanno certamente come farsi valere grazie alla loro irresistibile bontà!

Perfetti per l’ora del tè, per la merenda, per uno spuntino o, perché no, come idea regalo in un grazioso sacchetto con un fiocco colorato: questi biscotti, o i miei al miele d’acacia, sono davvero imperdibili. La mia ricetta è proprio qui sotto, tè e caffè sono sulla tavola: insomma, manchi solo tu all’appello!

Biscotti al burro con confettura

PREPARAZIONE: 60 min COTTURA: 40 min. DIFFICOLTA‘: facile COSTO: economico

Biscotti al burro con confettura: ingredienti per circa 50 biscotti

farina 00 210 g
burro 150 g
tuorli di uova medie 2
zucchero a velo 80 g + q.b. per la decorazione
vaniglia 1 bacca
confettura di albicocche 60 g
confettura di fragole 60 g

Biscotti al burro con confettura: procedimento

Per ottenere l’impasto velocemente metti la farina e il burro freddo da frigorifero a pezzettini dentro alla ciotola di un robot da cucina munito di lame. Frulla per qualche secondo fino a che il burro diventerà della consistenza della sabbia (questa operazione si chiama sabbiatura); poi unisci le uova, lo zucchero a velo e i semini della bacca di vaniglia. Frulla di nuovo e vedrai formarsi delle grosse briciole che tenderanno a unirsi e compattarsi.

Biscotti al burro con confettura

Rovescia il tutto su una spianatoia. Impasta fino a che otterrai un composto liscio ed omogeneo; appiattiscilo, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascia riposare e compattare per un’ora in frigorifero.

Biscotti al burro con confettura

Trascorso il tempo indicato, taglia l’impasto in 4 parti; comincia a lavorarne una per ottenere un bastoncino che taglierai a pezzi del peso di 10 g ciascuno. Da ogni pezzetto ottieni una pallina che andrai a poggiare su una leccarda foderata con carta forno.

Biscotti al burro con confettura

Pratica su ognuna di esse una piccola conca (io l’ho fatta con il manico di un mestolo di legno) nella quale andrai a mettere la confettura. In totale dovresti ottenere circa 50 palline; lascia almeno 5 cm di spazio tra una pallina e l’altra, perché in cottura i biscotti tenderanno ad espandersi.

Infornali in modalità statica a 180° per circa 15 minuti. Una volta sfornati, togli i biscotti al burro dalla teglia immediatamente, altrimenti il calore latente continuerà a cuocerli e rischierai di bruciarli. Passa le due confetture in un colino a maglie strette per trattenere eventuali pezzetti di frutta che potrebbero ostruire le sac à poche, nelle quali le andrai a mettere, distintamente.

Biscotti al burro con confettura

Taglia le punte delle sac a poche e spremine circa 2 g su ogni biscottino. Spolverizza se vuoi con un altro po’ di zucchero a velo e i biscotti al burro con confettura sono pronti per essere gustati.

Biscotti al burro con confettura

Biscotti al burro con confettura: note

Se preferisci, al posto della confettura, puoi utilizzare una o mezza ciliegina candita che dovrai però applicare sui biscotti prima di infornarli.
Anche mezza mandorla, una nocciola o due o tre pinoli, possono essere  una buona alternativa.

Biscotti al burro con confettura: conservazione

Conserva i biscotti al burro con confettura in luogo fresco e asciutto in una scatola di latta oppure in una contenitore con tappo per un mese.

-->

19 Commenti

  1. Ciao Sonia, volevo chiedere al posto della confettura o marmellate, si può mettere la nutella?

    1. Ciao Simona! Puoi anche mettere la confettura prima della cottura ma rischia di bruciacchiarsi e fuoriuscire 🙂

  2. ciao Sonia! come posso addensare la marmellata quelli che compro hanno una consistenza della confettura molto densa. grazie

  3. Ciao Sonia! Non ho trovato la ricetta dei Cookies del tuo libro sulla pagina, ma ho un dubbio: Quando le ho cotte nel forno, essendo palline, si sono abassate molto, e non so perchè. Puoi aiutarmi? Cosa posso fare la prossima volta?

    Lo scrivo qui perche non so dove scriverlo…

    Ma i cookies erano buonissime, grazie!!

    1. Ciao José! Le ricette sul libro per il momento rimangono sul libro 🙂 Tranquillo, è giusto che sia così: l’impasto viene infornato a mucchietti ma poi col calore si appiattiscono diventando classici cookies 🙂

  4. Ciao Sonia, ho fatto i biscotti proprio oggi e sono b deliziosi.Sicuramente proverò anche a sostituire parte della farina con farina di nocciole o mandorle, ma già così sono super.Unico problema uno tira l’altro ?

  5. Ciao Sonia, i biscotti al burro sono i miei preferiti: uno tira l’altro, e i tuoi saranno sicuramente fantastici! Questa ricetta la proverò, ma devo farti una domanda: tutte le volte che ho provato a farli, si sono talmente allargati in forno da diventare un tutt’uno con gli altri…. In cosa sbaglio? C’è un modo per evitarlo? Grazie.

    1. Ciao! Il segreto è tenere l’impasto al freddo: coppa i biscotti coppando poco impasto alla volta e tenendo il resto in frigorifero, poi inforna subito ogni serie di biscotti 🙂

  6. Ho imparato a fare questa pasta frolla ormai molto tempo fa, seguendo una tua ricetta… imbattibile!!!

  7. si possono fare con la farina integrale e zucchero di canna? le dosi degli altri ingredienti rimangono invariati?

  8. Sonia, scusa ma lo zucchero a velo si mette dentro l’impasto perché non ho capito credevo si mettesse dopo, li ho fatti e uhm…..la forma è ok ma il sapore…..sine sugar…non ho capito ci voleva dentro eh??????

    1. Ciao Rita! Come da ricetta, tra gli ingredienti per l’impasto c’è lo zucchero a velo (da mettere quindi nell’impasto). Puoi usarne un po’ anche per la decorazione ma non è obbligatorio 😉

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie