Costine di maiale con peperoni

Questo è un piatto schietto, rustico… ma quanto è buono? Del resto, la cucina lucana è così: ricca di grandi ingredienti che vengono trattati in modo semplice, senza troppi fronzoli, e accoppiati in modo davvero basilare. Eppure il risultato ti lascia sempre a bocca aperta. 

Questo è un aspetto che mi sorprende sempre della cucina meridionale e di quella della Basilicata in particolare: la tradizione emerge anche in una semplice pasta al pomodoro! 

E figuriamoci in questo piatto, dove la carne di maiale, la parte più semplice, si sposta con i peperoni, fiore all’occhiello della regione… non mi dilungo e ti lascio la ricetta: scommetto che ti conquisterà! 

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

peperoni sott’aceto circa 600 g
olio extravergine d’oliva 50 g
costine di maiale 1,4 kg (circa 12)
sale q.b.
acqua calda q.b.

Procedimento

Per preparare questo secondo piatto tipico della Basilicata, per prima cosa taglia i peperoni a falde spesse circa 2-3 cm. Lasciali scolare bene in un colino.

Poni un tegame capiente sul fuoco, aggiungi l’olio e fallo scaldare per bene. Unisci quindi le costine di maiale* e cuocile a fuoco medio, girandole spesso per dorarle in maniera uniforme** e prestando attenzione a non bruciarle. Aggiungi un mestolo di acqua calda o di brodo. Coprile poi con un coperchio per creare un po’ di umidità nella pentola ed evitare di seccarle eccessivamente.

Una volta che le costine saranno cotte, alza la fiamma e aggiungi i peperoni. Fai saltare il tutto per 5 minuti per amalgamare bene i sapori, aggiusta di sale a tuo piacere e servi in tavola le costine di maiale ai peperoni*** ben calde!

Note

* Volendo, puoi anche usare altre parti del maiale, come il filetto o il capocollo. Presta attenzione che siano tagliate piccole per evitare che non secchino in cottura

** Le costine dovranno essere ben dorate e croccantine all’esterno, prima di aggiungere l’acqua e terminare la cottura all’interno

*** I peperoni sono un capisaldo della produzione lucana: come dimenticare i peperoni cruschi di Senise?

ricette dalla Basilicata

Le ricette lucane sono semplici, basiche, antiche e deliziose. Io ne ho preparate alcune nei miei viaggi su e giù per la Penisola… te le indico.

Conservazione

Il tuo piatto si conserverà alla perfezione anche il giorno dopo se conservato in frigorifero in un contenitore ben chiuso.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie