piatto di pasta con pasta alla zozzona, guanciale e uova

Pasta alla zozzona

  • Preparazione: 0h 20m
  • Cottura: 0h 40m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Metodo cottura: Fornello
  • Cucina: Romana

La pasta alla zozzona è un primo piatto tipico della cucina romana che fonde alcune delle ricette più famose di questa tradizione culinaria. La pasta utilizzata è solitamente una pasta corta, perfetta per raccogliere bene il sugo come i rigatoni o le mezze maniche.

Il nome della ricetta deriva dal termine romano “zozzo” che indica qualcosa di abbondante, grasso, sugoso e calorico, proprio come questa pasta. Si tratta di un piatto rustico che incarna l’essenza della cucina casalinga.

La pasta viene tuffata in un condimento ricco e sostanzioso a base di cipolla, salsiccia, pecorino, pomodoro e tuorli d’uovo. La pasta alla zozzona è un piatto ricco, dal gusto deciso e dal profumo avvolgente, perfetto per chi ama le specialità romane.

Ingredienti

Per la pasta

  • Rigatoni 320 g

Per il condimento

  • Guanciale 200 g
  • Salsiccia fresca di suino 200 g
  • Passata di pomodoro 500 g
  • Pecorino romano grattugiato40 g
  • Cipolla 100 g
  • Tuorli d’uovo 3
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Allergeni

Cereali e derivati Latte Uova

Procedimento

Trita finemente la cipolla e falla appassire* in un tegame con l’olio extravergine d’oliva a fuoco basso per una decina di minuti.

cottura cipolla pasta alla zozzona

Nel frattempo, taglia a striscioline il guanciale, elimina il budello dalla salsiccia e sbriciolala. Quando la cipolla sarà morbida aggiungi il guanciale, lascia diventare trasparente il suo grasso e poi aggiungi la salsiccia.

cottura salsiccia e guanciale pasta alla zozzona

Rosola il tutto fino a che la salsiccia non si sarà cotta. Aggiungi la passata di pomodoro, sala e pepa e cuoci il sugo fino a che non si sarà addensato.

aggiunta pomodoro pasta alla zozzona

Quando il sugo sarà pronto, lessa i rigatoni in abbondante acqua salata**, scolali al dente e mettili nella pentola con il sugo, amalgama bene e spegni il fuoco.

pasta alla zozzona nel sugo

In una ciotola a parte, sbatti i tuorli assieme al pecorino e il pepe; crea una crema che servirà per mantecare i rigatoni***.

uovo per pasta alla zozzona

Aggiungi alla pasta il composto di tuorli d’uovo, e manteca il tutto creando una crema gustosa. Servi la tua pasta alla zozzona caldissima.

pasta alla zozzona impiattamento con aggiunta uovo

Note & consigli

* Lascia che la cipolla nell’olio appassisca leggermente, senza dorarsi troppo, o potrebbe assumere un lieve retrogusto amaro.

** Si fa presto a dire “lessa la pasta”, ma sai come farlo nel migliore dei modi? Ti lascio la mia scheda di approfondimento per scoprirlo.

*** Per rendere più fluida questa cremina, usa un po’ dell’acqua di cottura della pasta, appena tiepida e non bollente: in questo modo eviterai di cuocere il tuorlo dell’uovo e avere una frittata invece della tua cremina golosa.

Varianti della ricetta

La pasta alla zozzona fonde alcuni dei capisaldi della cucina romana. Ti consiglio di provarli tutti:

Spaghetti alla carbonara
piatto di portata con spaghetti all'amatriciana e ingredienti
piatto di portata con spaghetti cacio e pepe

Conservazione

Devi gustare la pasta alla zozzona immediatamente, calda e appena fatta! Ti sconsiglio la congelazione.

4.9/5
vota