Pasta con zucchine, limone e menta

Te lo devo proprio dire: adoro questa ricetta! La mia pasta con zucchine, limone e menta è semplicissima, al tempo stesso insolita, davvero gustosa e soprattutto fresca. Infatti la parola d’ordine in cucina, coi primi caldi, è godersi un bel primo piatto senza sentirsi appesantiti e ti assicuro che questi tagliolini ti lasceranno davvero tanta soddisfazione: rinfrescanti e profumati, proprio quello che ci vuole! Menta e limone insieme creano un mix incredibile ed esaltano alla perfezione la cremosità di questa pasta… con la mantecatura giusta, poi, il risultato sarà eccellente!

Ti lascio qui di seguito un elenco di altre ricette con una combinazione intensa di profumi, come quella di questa pasta: crema di zucchine e menta, hummus e babaganoush, e sono solo alcuni esempi! Inoltre, se vuoi sapere tutto su quali tipi di erbe usare e come sfruttarli al meglio in cucina, consulta anche la mia ricchissima guida su erbe e piante aromatiche! Ti avanzano zucchine? prova i miei spaghetti di zucchine!

Pasta zucchine, limone e menta pronta per l'assaggio

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 25 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

550 g zucchine (350 g al netto degli scarti)*
60 g cipollotti
40 g formaggio grattugiato
6-8 menta in foglie
1 spicchio d’aglio
1 limone non trattato
sale e pepe a piacere
50 g olio extravergine di oliva (per il condimento e per mantecare)
320 g tagliolini freschi
1 mestolino d’acqua bollente o brodo vegetale

Procedimento

Per fare questa freschissima pasta, poni a bollore abbondante acqua. Monda i cipollotti e tritali piuttosto finemente. Monda anche l’aglio dopo aver rimosso l’anima – che è la parte più intensa, ovviamente puoi tenerla se ti piace. Poni tutto in una pentola antiaderente con l’olio extravergine di oliva. Fai rosolare gli ingredienti a fuoco medio basso per almeno 10-15 minuti, mescolando spesso. La tempistica suggerita serve non solo a rendere il condimento più saporito, ma anche a rendere il cipollotto meno pesante.

pasta zucchine limone e menta

Nel frattempo, occupati delle zucchine. Lavale e mondale, quindi con un coltellino rimuovi la parte verde esterna: è quella che userai per la tua pasta. Taglia le zucchine prima per il lungo e poi a cubetti non troppo sottili. In alternativa puoi tagliarle a rondelle. Rimuovi l’aglio e poni le zucchine in padella.

pasta zucchine limone menta ricetta facile

Condisci con sale e pepe a piacere. Aggiungi la scorza grattugiata del limone ben lavato e asciugato, poi il succo di mezzo. Mescola per bene in modo tale da aromatizzare uniformemente, continua a cuocere per 10 minuti con un mestolino di acqua calda. In ultimo, aggiungi le foglioline di menta fresca spezzettate grossolanamente a mano.

ricetta veloce pasta zucchine limone

La pasta

Poni a cuocere i tagliolini nell’acqua salata, impiegheranno pochissimo tempo. Metti da parte un paio di mestoli di acqua di cottura, potrebbe servirti dopo per mantecare la pasta nel caso risultasse asciutta. Scola i tagliolini e ponili direttamente nel condimento. Aggiungi un filo d’olio.

tagliolini zucchine limone menta

Salta la pasta per 2-3 minuti in padella e aggiungi, se lo ritieni opportuno, l’acqua di cottura. Manteca a fuoco spento la pasta con zucchine, limone e menta con il formaggio grattugiato e servila!

pasta zucchini limone menta

Note

*Io ho usato come vedi solo la parte verde delle zucchine, puoi usare la polpa per la mia frittata di albumi e zucchine! Considera anche che puoi congelare la polpa per usarla in un secondo momento.

Conservazione

Una volta cotta, suggerisco di servire subito la pasta con zucchine, limone e menta. Non consiglio di congelarla; al contrario, potresti congelare il condimento.

-->

5 Commenti

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie