Praline al cioccolato bianco, cocco e prugne

Anche tu non riesci a resistere ai cioccolatini? Io li adoro, lo ammetto, sono uno dei miei punti deboli! Se vuoi farmi felice, regalami una scatola di cioccolatini e vedrai la gioia dipinta sul mio volto. Mi piace gustarli uno a uno e come diceva Forrest Gump, scoprire ogni volta cosa può sorprendermi al morso. 

Lascio i cioccolatini con le camice finissime ai grandi pasticceri, ma ogni tanto mi diletto anche io a creare delle praline da servire agli amici nel dopocena, magari con un bicchierino del mio liquore al cioccolato. Oggi le ho preparate con una ganache di cioccolato bianco e il sapore dolce ed esotico del cocco! 

E come ripieno? Una succosissima e morbida Prugna della California: credetemi, non esiste un accostamento migliore! O forse sì, ma devo ancora sperimentarlo! Vuoi assaggiarle con me? 

PREPARAZIONE: 20 min. RIPOSO: 180 min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ingredienti per 24 praline

Prugne della California 6 (circa 30 g)
panna fresca liquida 110 g
cioccolato bianco tritato 190 g
burro 10 g
biscotti secchi 70 g
farina di cocco 90 g
sale 1 pizzico

Per decorare

cocco rapè q.b.

Procedimento

Fai bollire la panna*, aggiungici poi il burro e il cioccolato bianco tritato. Mescola fino a sciogliere il tutto e lascia raffreddare.

In un cutter, trita i biscotti secchi** assieme alla farina di cocco e al pizzico di sale. Aggiungi il composto alla panna ormai fredda, mescola tutto per amalgamare gli ingredienti e lascia riposare per un paio di ore in frigorifero coperto dalla pellicola trasparente.

Taglia le Prugne della California in 4.

Una volta che l’impasto sarà freddo, crea delle palline*** di circa 15 g l’una e inserisci all’interno di esse ¼ di prugna della California, poi passale nel cocco rapè.

Lasciale riposare un’oretta in frigorifero prima di servirle. Le tue praline sono pronte!

Note

* Una volta che la panna è a bollore, togli il pentolino dal fuoco prima di aggiungere il cioccolato: eviterai che il suo gusto possa alterarsi

** Scegli i tuoi biscotti secchi preferiti: puoi farne anche una versione al cacao, se preferisci

*** Per facilitarti questa operazione, bagna un cucchiaino con acqua e preleva l’impasto dalla ciotola. Lavoralo poi con le mani sempre leggermente bagnate.

Piccoli regali golosi

Cosa c’è di meglio che regalare dei piccoli dolcetti o dei liquori fatti in casa come piccolo dono agli amici? Io adoro i piccoli regalini home made: ti lascio qualche idea.

Conservazione

Conserva le tue praline in frigorifero: saranno perfette per 4-5 giorni. Puoi anche congelarle.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie