Torta 7 vasetti ai kiwi

La torta sette vasetti credo sia una delle più fatte e rifatte al mondo. Anche io nella sua versione base l’ho preparata un sacco di volte per la merenda delle ragazze (e per la mia) o semplicemente per dare una degna fine all’ultimo vasetto di yogurt in frigorifero. 

Trovo che il suo impasto soffice e dorato, profumato e goloso sia davvero semplice e confortante: ha il sapore della più classica delle torte della nonna. Ed essendo tutto sommato neutro e delicato, è un dolce che si presta ad essere farcito e ad avere mille varianti. 

Potete colorare una parte di impasto con del cacao, e fare una torta variegata. O insaporire l’impasto arricchendolo con cubetti di frutta come ho fatto io in questa versione al kiwi. Perfetta per la colazione o per accompagnare la merenda con una bella tazza di tè, secondo me anche tu l’amerai quando riempirà la casa del suo profumo… Ti lascio le dosi precise? 

fetta di torta ai kiwi

PREPARAZIONE: 30min.  COTTURA: 40min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ingredienti per una tortiera a cerchio apribile da 24 cm

Per l’impasto

yogurt intero 1 vasetto da 125 g
kiwi Zespri Green 4 (550 g circa)
zucchero 2 vasetti scarsi
farina 00 2 vasetti
fecola di patate 1 vasetto scarso
gocce di cioccolato 50 g
olio di semi un vasetto scarso
lievito chimico per dolci 16 g
uova 3
sale 1 pizzico

Per cospargere

confettura di albicocche q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento

L’impasto*

Inizia separando gli albumi dai tuorli; sbatti questi ultimi con un vasetto di zucchero aiutandoti con una planetaria o delle fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso**.

Sempre sbattendo, aggiungi lo yogurt poi incorpora anche l’olio di semi a filo. Setaccia i due vasetti di farina, il vasetto di fecola, e il lievito e uniscili all’impasto mescolando con una marisa; poi unisci anche le gocce di cioccolato** amalgamando il tutto.

Monta a neve gli albumi tenuti da parte, aggiungendo l’altro vasetto di zucchero rimasto, poi una volta che saranno diventati cremosi, incorporali all’impasto lavorando il composto delicatamente con una spatola, in modo da non smontarli. Aggiungi anche il pizzico di sale all’impasto.

Imburra e infarina una tortiera del diametro di 24 cm e versaci l’impasto. Pela e taglia i kiwi a fette spesse circa 0,5 cm, adagiale sopra la superficie dell’impasto a spirale e inforna la tua torta per circa 40 minuti a 175° in forno statico preriscaldato***.

Una volta cotta, estrai la torta 7 vasetti dal forno e lasciala raffreddare prima di sformarla.

Prima di servirla, cospargi con un pennello la superficie della tua torta con la confettura di albicocche passata al setaccio per lucidarla e spolverizzala con dello zucchero a velo.

Note

* Ovviamente devi utilizzare il vasetto dello yogurt vuoto come dose. Se non ce l’hai, puoi usare un bicchiere da vino dalla capienza di 125 g circa

** Se vuoi puoi congelare le gocce di cioccolato per un’ora prima di inserirle nella torta: in questo modo, non affonderanno nell’impasto

*** Fai la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno: solo così avrai la certezza che l’impasto sia perfettamente cotto.

Torte da credenza: perfette per merende golose

Conservazione

Puoi conservare la torta 7 vasetti per massimo 2 o 3 giorni a temperatura ambiente sotto campana di vetro. Se preferisci ,puoi anche congelarla: in questo caso ti consiglio di dividerla già a fette in modo da scongelare man mano le porzioni di cui avrai bisogno.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie