Frittata alle zucchine

In primavera ed estate le zucchine abbondano negli orti e sui banchi del mercato: io le uso in mille modi, ma quello più rapido e gustoso che spesso mi salva la cena è sicuramente la frittata di zucchine. Ma anche gustarla in un panino da portare con me alle scampagnate di famiglia è sempre una scelta che amo.

Potete scegliere voi se prepararla in padella o eventualmente anche al forno, ma quel che è certo è che è davvero super facile da preparare: bastarà prima dare una breve cottura alle zucchine ed aggiungere poi le uova, per un risultato perfetto! 

Conosci un piccolo trucco perché la tua frittata non si sgonfi in cottura? Non salare le uova prima di cuocerle! Se non ci credi… prova la mia ricetta e poi mi dirai! 

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

uova medie 6 (sgusciate 300 g)
zucchine 400 g
scalogno 1
Parmigiano Reggiano grattugiato 80 g
olio extravergine d’oliva q.b
Sale e Pepe q.b.

Procedimento

Per preparare la tua frittata comincia lavando le zucchine, eliminando le estremità e affettandole ad uno spessore di circa 3 mm.

In una ciotola, sbatti le uova con 70 g di Parmigiano e una generosa grattugiata di pepe, quindi aggiusta di sale.

Trita finemente lo scalogno e fallo appassire in una padella antiaderente del diametro di 30 cm, senza fargli prendere colore.

Aggiungi le zucchine a fette, un pizzico di sale e saltale a fiamma viva per qualche minuto.

A questo punto disponi le zucchine sul fondo della padella e versa il composto di uova e Parmigiano***, ricoprendo tutte le zucchine. Abbassa la fiamma, copri con un coperchio e prosegui la cottura a fuoco medio per circa 10 minuti, fino a che tutto l’uovo si sarà rassodato completamente.

Trascorso il tempo indicato, togli il coperchio e muovi leggermente la padella per assicurarti che la frittata si sia staccata completamente dal fondo. Nel caso, puoi staccarla delicatamente aiutandoti con un lecca-pentole (o marisa).

Posiziona ora il piatto di portata sulla padella, quindi ribaltala sformando la tua frittata. Cospargi con il parmigiano rimasto e servi immediatamente.

Note

* Sai riconoscere le uova fresche? Ti spiego come fare!

* *L’elemento più importante della frittata sono le uova, ed è fondamentale che queste siano freschissime e da allevamento a terra all’aperto. Te ne ho parlato qui

*** Per conferire maggior sapore, puoi aromatizzare la tua frittata aggiungendo nell’uovo sbattuto qualche fogliolina di basilico e/o di menta.

Frittate per tutti i gusti

Le frittate sono il piatto versatile per antonomasia: aggiungendo salumi o verdure o formaggi si trasformano in piatti sempre differenti!

Conservazione

La tua frittata di zucchine sarà deliziosa anche il giorno successivo: conservala in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie