Pasta alla cenere

Voi penserete che, cucinando tutto il giorno, non mi manchino le idee per la cena, vero? E invece succede spessissimo che arrivata a casa, stanca e soddisfatta dalla giornata di lavoro, anche io ponga la fatidica domanda: cosa preparo per cena? 

Se ascolto Francesco, la risposta è sempre carboidratica: un piatto di pasta accontenta tutti sempre. Però non mi piace ripetermi, per questo cerco sempre idee nuove, ma estremamente rapide da preparare! La pasta alla cenere è una di queste! Il gusto del gorgonzola si unisce a quello delle olive, per un sapore forte e deciso, che in pochi minuti si trasforma in condimento per un formato di pasta corta. 

Il nome di questo piatto è dovuto al fatto che la fonduta di zola assume un colore tra grigio e bianco, mentre le olive sminuzzate sono nere come il carbone della cenere del camino… Forse una scelta poco appetitosa per questo piatto tradizionale che però vi consiglio di mettere in menù! 

pasta alla cenere su piatto nero

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 20 min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ingredienti per 4 persone

gigantoni o maccheroni 320 g
panna fresca liquida 250 g
gorgonzola dolce 180 g
olive nere denocciolate 100 g
scalogno 50 g
burro 50 g
sale e pepe q.b.

Procedimento

In un pentolino fai sciogliere il burro e appassire lo scalogno tritato. Quando sarà rosolato, versa la panna e porta a sfiorare il bollore*.

Aggiungi il gorgonzola a cubetti e fallo sciogliere, poi trita le olive nere grossolanamente** e uniscile (tranne un cucchiaio che terrai da parte per la decorazione finale dei piatti). Aggiusta di sale e pepe a piacere.

Fai lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolala e mettila direttamente nel condimento e manteca tutto.

Disponi nei piatti da portata, cospargi la superficie con le olive tritate tenute da parte e servi ben caldo.

Note

* Non scaldare troppo la panna, altrimenti poi porterà il formaggio a cagliarsi

** Se non dovessi avere olive, puoi sostituirle con un cucchiaio di patè di olive. Sarà comunque delizioso.

Pasta veloce: ottima cena assicurata

Adoro i piatti di pasta sfiziosi ma rapidi, che si preparano nel tempo di cottura della pasta. Amo prepararli per godermi delle cene rapide, ma non banali. Ti lascio alcune delle mie ricette preferite?

Conservazione

La tua pasta alla cenere sarà perfetta appena fatta. Se dovesse avanzare potrai scaldarla dolcemente dopo averla conservata in frigorifero per massimo due giorni in un contenitore chiuso ermeticamente.

4.9/5
vota

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie