Torta ACE

Ti piacciono gli agrumi? Io li adoro, e nella mia cucina non mancano mai arance e mandarini in inverno e limoni durante tutto il resto dell’anno. Credo che pochi frutti siano capaci di regalare tanta freschezza, mentre il loro colore acceso è una vera festa per gli occhi!

E proprio gli agrumi sono protagonisti, insieme alle carote, di questa torta profumatissima e golosa ma anche soffice come una nuvola. Si chiama torta ACE proprio perché gli ingredienti principali sono gli stessi della nota bevanda che contiene vitamina A, C ed E. La ricetta è veramente facile, e seguendola alla lettera non potrai sbagliare!

Ti consiglio di acquistare della frutta biologica,  perché oltre al succo ti servirà anche la buccia. Il risultato sarà perfetto per accompagnare le tue colazioni e merende. Guarda la foto e dimmi… non ti è già venuto un certo appetito? 

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 45 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm

farina 00 320 g
carote 250 g
uova medie 3
zucchero Eridania “Per Ricette” 230 g
olio di semi di girasole 120 g
arance la buccia grattugiata di 1 + 100 gr di succo
limone la buccia grattugiata di 1 + 50 g di succo
lievito in polvere per dolci 16 g
sale 1 pizzico
zucchero a velo vanigliato q.b.

Procedimento

Per preparare la torta ACE inizia con gli agrumi: ricava le scorze con una grattugia a fori piccoli, mettile in un bicchiere, versaci sopra l’olio di semi e lasciale in infusione per mezz’ora.

Spremi il succo di limone e arancia e tienilo da parte, poi sbuccia e grattugia finemente le carote a julienne e tieni da parte anche queste ultime.

Sbatti le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, unisci a questo punto l’olio con le scorze grattugiate degli agrumi e i relativi succhi.

Aggiungi anche le carote grattugiate e di seguito la farina setacciata assieme al lievito e il sale; amalgama per ben tutti gli ingredienti e poi versali in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata*.

Cuoci la torta ACE in forno statico preriscaldato a 175° per 45 minuti**, poi sfornala e lasciala 10 minuti nella tortiera prima di capovolgerla su una gratella.

Lascia raffreddare completamente il dolce poi spolverizzalo con zucchero a velo vanigliato. Taglia una fetta e gusta la tua golosa torta ACE!

Note

* Invece di imburrare e infarinare la teglia, puoi utilizzare uno staccante spray. Al posto di una tortiera a ciambella puoi utilizzare uno stampo a cerchio apribile del diametro di 24 cm.

** Per sapere se la tua torta è perfettamente cotta, verifica la cottura con la prova stecchino: inserisci uno stecchino sottile in vari punti del dolce e se, estraendolo, rimarrà asciutto significherà che la cottura è perfetta. Altrimenti continua a cuocere la torta per altri 5 minuti, poi ripeti la prova. Ecco qui sotto il mio video su come fare!

Idee dolci con gli agrumi

Ti piacciono i sapori agrumati abbinati al dolce? Eccoti allora qualche idea imperdibile!

Conservazione

Se non consumerai la tua torta ACE subito, conservala in un luogo fresco e asciutto per 3 o 4 giorni. Eventualmente puoi anche congelarla, una volta cotta e raffreddata.

-->

6 Commenti

  1. Ciao Sonia,
    Cosa succede se provo a separare tuorli dagli albumi in questa ricetta?? Sarebbe più soffice??
    Grazie.

    1. Ciao Angelica, sicuramente si ottiene un risultato più soffice.Buona cucina

  2. Ciao Sonia ho provato oggi la tua torta, il sapore era molto buono, ma non si è cotta e non è completamente lievitata al cento. Cosa posso aver sbagliato?
    Grazie

    1. Ciao Rachele. Hai seguito tutti i passaggi della ricetta ? Le dosi ?Potrebbe essere un problema di forno.
      Buona serata

  3. Ciao, le scorze sono quindi semplicemente grattate? come quando si mettono anche in altri dolci? le carote a julienne non rischiano di essere troppo spesse? e ultima domanda hai utilizzato uno stampo a ciambella particolare? ha una forma bellissima!! grazie mille..

    1. Ciao Camilla, si le scorze sono grattugiate come per tutti i dolci.Le carote a julienne sono giuste cosi , tanto poi si cuociono.lo stampo che ho usato è di Nordic ware,
      lo puoi trovare qui, https://peronisnc.it forma è davvero simpatica.
      Buona Giornata

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie