Pizzette di carne

Quanto è bello, in occasione di una cena tra amici, servire in tavola un antipasto gustoso e originale? L’antipasto, come dice il nome, è un primo momento conviviale che arriva prima del pasto vero e proprio e predispone i commensali a rilassarsi e godere il piacere di una tavola condivisa. Proprio per questo per me è molto importante iniziare con il piede, anzi direi con il piatto giusto!

Se anche tu la pensi come me e sei sempre alla ricerca di ricette nuove e sfiziose non puoi perderti l’idea che ti propongo oggi e che ho preparato insieme ad Elena Formigoni, “Cucinama”. Morbide polpette di vitello condite alla perfezione e arricchite da pomodoro e filante formaggio, le pizzette di carne sapranno conquistare tutti al primo assaggio.

Io ti avviso però, preparane tante… ti assicuro che andranno a ruba in men che non si dica!

Pizzette di carne

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 20 min. DIFFICOLTA’: facile COSTO: basso

Ingredienti per 12 pizzette di diametro 7 cm

Per le pizzette

carne di vitello macinata 350 g
Parmigiano Reggiano grattugiato 25 g
pane raffermo sbriciolato finemente 50 g
uovo medio 1
prezzemolo 1 ciuffo
aglio ½ spicchio
sale e pepe q.b.

Per il condimento

pomodori pelati 100 g
olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
provola o mozzarella tritata e scolata 30 g
sale q.b.

Per guarnire

basilico 12 foglioline

Procedimento

Per preparare le tue pizzette di carne trita finemente la mozzarella e ponila in un colino così che perda l’acqua in eccesso*.

Trita le foglie di prezzemolo, sbuccia l’aglio e sminuzzalo. In una ciotola capiente unisci la carne macinata di vitello, il prezzemolo, l’aglio, il pane raffermo e il Parmigiano grattugiato. Aggiungi anche l’uovo, il sale e il pepe poi impasta tutto con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.

Dividi l’impasto in 12 pezzetti da circa 40 g l’uno, forma delle polpette e schiacciale ottenendo dei dischi del diametro di 7 cm**.

Mano a mano che li preparerai, adagia i dischi su una placca foderata con carta forno e occupati del condimento.

Poni in una ciotolina i pelati, aggiungi un filo di olio extravergine e un pizzico di sale. Frulla tutto con un frullatore a immersione e adagia su ogni dischetto di carne un po’ di salsa di pomodoro arrivando a 1/2 cm dal bordo.

Inforna le tue pizzette di carne in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti poi, trascorso il tempo di cottura, sforna le pizzette e poggia la teglia su un piano. Cospargile con la mozzarella tritata ben asciutta oppure con la provola a dadini e infornale di nuovo per qualche minuto fino a che il formaggio non si sarà sciolto.

Estrai le tue pizzette di carne dal forno, lasciale intiepidire poi guarniscile con una fogliolina di basilico a testa.
Servile in tavola e buon appetito!

Note

* Se invece userai la provola tagliala a cubetti piccoli

** Per ottenere dei dischi molto precisi ti consiglio di porre l’impasto in un coppapasta tondo del diametro di 7 cm schiacciandolo con il dorso di un cucchiaino

Tante ricette con il vitello

Per le mie ricette amo molto utilizzare la carne di vitello, delicata e versatile. Se anche tu la pensi come me non perderti le ricette che ti propongo qui sotto, originali e gustose:

Conservazione

Una volta pronte, ti consiglio di gustare al momento le tue pizzette di carne. Se dovessero avanzarne, puoi conservarle per 1-2 giorni ben chiuse in un contenitore ermetico. Sconsiglio la congelazione.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie