Zucchine ripiene

Ci sono piatti che ho sempre tenuto come asso nella manica quando dovevo ingolosire le mie figlie piccole e far mangiar loro le verdure, e che sfrutto tuttora se ho ho ospiti a cena. In questi casi, la semplicità, unita ad un tocco di tradizione famigliare, vince sempre. Le zucchine ripiene, così come le melanzane ripiene o i pomodori, sono l’esempio perfetto: uno dei classici della nostra tradizione associato ad una farcitura filante e ricca, ben custodita dalle verdure così belle tonde e comode poi da tagliare. Presentale a tavola come ho fatto io, assieme alle calotte come fossero la chiusura di un forziere ricco di prelibatezze, e il figurone è assicurato.

Ho usato due tipi di carne e la polpa stessa delle zucchine, ma tu puoi sbizzarrirti aggiungendo anche della passata di pomodoro oppure del riso cotto a puntino. Vedrai, sarà difficile sbagliare! Scommetto che anche a casa tua le zucchine ripiene sono un must e mi piacerebbe molto sapere come le fai. Nel frattempo, ecco la mia versione: sono sicurissima che ti conquisterà.

Zucchine ripiene

PREPARAZIONE: 30 min. COTTURA: 90 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Zucchine ripiene: ingredienti per 4 persone

Per le zucchine

zucchine tonde 4 (circa 300 g l’una)
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
prezzemolo 1 mazzetto
sale q.b.

Per il ripieno

salsiccia 100 g
carne trita di maiale 125 g
pangrattato 40 g
provola 50 g
uova 1
Grana Padano grattugiato (o Parmigiano Reggiano) 40 g
cipollotti 1
maggiorana 1 rametto
timo 1 rametto
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
aglio 1 spicchio
pepe nero macinato q.b.
sale q.b.
brodo vegetale caldo 1 mestolo

Zucchine ripiene: procedimento

Per le zucchine

Per preparare le zucchine ripiene, inizia dalle zucchine. Lavale e asciugale, quindi rimuovi e tieni da parte le calotte. Con un coltellino incidi la circonferenza della polpa e scavala, con l’aiuto di un cucchiaio. Fai lo stesso anche con le calotte e tieni tutta la polpa da parte.

Zucchine ripiene

Cospargi di sale l’interno delle zucchine e le calotte. In una padella antiaderente scalda l’olio assieme a prezzemolo tritato.

Zucchine ripiene

Con un pennello da cucina distribuisci il condimento all’interno delle zucchine e sulle calotte. Condisci con una macinata di pepe. Disponi le zucchine in una teglia foderata con carta forno, le calotte su una leccarda e infornale assieme in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Nel frattempo procedi con il ripieno.

Zucchine ripiene

Per il ripieno

Monda il cipollotto e tritalo grossolanamente, poi fallo appassire per 10 minuti in una padella antiaderente assieme all’olio extravergine di oliva. Aggiungi anche l’aglio schiacciato, oppure tritato molto finemente.

Zucchine ripiene

Imbiondito il cipollotto, aggiungi la carne trita di maiale e la salsiccia, cui devi rimuovere il budello. Cuoci per 6-7 minuti. Trita la polpa delle zucchine e aggiungila al resto. Irrora con un mestolo di brodo vegetale caldo. Lascia cuocere per 10 minuti circa.

Zucchine ripiene

Fai un trito fine con le foglioline di maggiorana e di timo e aggiungilo in cottura. Condisci con sale e pepe nero macinato e prosegui la cottura per altri 5 minuti, quindi spegni il fuoco.

Zucchine ripiene

Trasferisci il ripieno in una ciotola e mescolalo bene per farlo intiepidire, quindi aggiungi il Grana Padano grattugiato (avanzandone un po’ per dopo) e l’uovo. Dopo aver amalgamato gli ingredienti aggiungi anche il pangrattato e la provola, tagliata a cubetti di mezzo centimetro per lato.

Zucchine ripiene

Assembla e cuoci

Sforna le zucchine (lasciando in forno le calotte) e farciscile fino al bordo. Livella bene la superficie e condisci ognuna con un pizzico di sale e il Grana Padano avanzato. Infornale nuovamente per 45 minuti. Le tue zucchine ripiene sono pronte!

Zucchine ripiene

Zucchine ripiene: note

Cuocendo prima le zucchine vuote otterrai una cottura perfetta, ma se preferisci puoi cuocere tutto in una volta sola, prolungando la cottura di circa 10-15 minuti.

Preferisci altri ortaggi? Prova le mie melanzane ripiene!

Zucchine ripiene: conservazione

Puoi servire le zucchine ripiene anche tiepide, risulteranno ugualmente buone come appena servite! Conservale per 1 giorno al massimo in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico. Non consiglio di congelarle.

5 Commenti

  1. Cara Sonia,
    sei sempre la mia ispirazione e il mio guru! Anche a me, che sono vegetariana e un po’ delicata di stomaco, le tue ricette piacciono moltissimo, devo dire soprattutto quelle dei dolci. Grazie davvero. Queste zucchine ripiene le ho fatto aumentando un po’ le dosi del pan grattato e ho aggiunto la scamorza al posto della carne, per il resto ho seguito tutto il tuo percorso.
    Grazie! Sei la migliore

    1. Ciao Federica grazie tante sono contenta di esserti stata d’aiuto.
      Buona cucina

  2. Cara Sonia, volevo ringraziarti, le ho preparate stasera e sono ottime. non ho usato salsiccia e carne di maiale, ma macinata di manzo. a presto

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie