Gnocchi alla romana

Gli gnocchi alla romana sono una delle mie passioni. Si tratta di gnocchi di semolino fondamentalmente, un impasto raffreddato per essere poi tagliato a fette e gratinato in forno. Ovviamente è qui il bello, o meglio… il buono: formaggio grattugiato e a dadini, fette di prosciutto cotto, sottili verdure grigliate sono solo suggerimenti per rendere ancora più buoni gli gnocchi alla romana.

Il Lazio ha da offrirci numerose bontà – e tra le mie preferite c’è la cacio e pepe, ovviamente – quindi sarebbe magnifico organizzare una bella cena in famiglia e cambiare il menù. Che ne dici? Dai, io comincio ad apparecchiare!

Gnocchi alla romana

PREPARAZIONE: 20 min. RIPOSO: 40 min. COTTURA: 35 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 6 persone

semolino 250 g
latte fresco intero 1 l
burro 100 g
uova medie 2 tuorli
formaggio grattugiato 120 g
sale fino q.b.
noce moscata 1/3 di cucchiaino

Per infornare

pecorino grattugiato 50 g
olio extravergine di oliva 1 filo
burro 50 g

Procedimento

La base

Per fare gli gnocchi alla romana, porta il latte a sfiorare il bollore. Salalo a piacere e aggiungi anche la noce moscata in polvere. Versa a pioggia il semolino, continuando a mescolare bene con una frusta manuale. Impiegherai alcuni minuti – circa 5 – ma è fondamentale per non creare grumi alla fine. Spegni il calore e aggiungi il burro a pezzetti.

Gnocchi alla romana

Incorpora anche i tuorli, anche se il composto è ancora caldo. Mescola bene per ottenere un semolino omogeneo e aggiungi alla fine anche il formaggio grattugiato.

Gnocchi alla romana ricetta

Fai gli gnocchi

Imburra e rivesti una teglia 32 x 26 cm con la carta da forno, quindi versa al suo interno il semolino e livella per bene la superficie. Lascia la teglia a temperatura ambiente e riponila poi in frigorifero a rassodare per una mezzora.

Gnocchi romani

Prendi un coppapasta del diametro del diametro di 6 cm e ricava gli gnocchi. Ungi leggermente una pirofila da 25×35 cm e sforma gli gnocchi aiutandoti con la carta forno: adagiali nella teglia, ottenendo 3 file regolari.

Inforna

Cospargi il burro a tocchetti e il pecorino sugli gnocchi. Cuoci in forno statico preriscaldato a 200° per 25 minuti. I tuoi gnocchi alla romana sono pronti!

Note

Stratifica gli gnocchi alla romana con del prosciutto cotto e/o una fettina di scamorza prima di infornare… una bontà! Inoltre puoi farli anche con base acqua e senza burro, o addirittura con fondo di brodo di carne o pesce!

Altre ricette della tradizione romana

Io adoro la cucina romana, per questo ti suggerisco di provare anche queste bontà:

Conservazione

Puoi preparare la base degli gnocchi alla romana anche il giorno prima; puoi anche comporre la teglia e congelarla, per poi infornarla direttamente congelata.

2 Commenti

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie