Risotto con piselli e menta

Ci sono pochi piatti che amo cucinare così tanto quanto i risotti! Il profumo del soffritto che sfrigola, la magia del riso che cuoce con calma appena coperto dal brodo, il momento magico della mantecatura…

Le varianti di quello che è uno dei piatti simbolo della cultura gastronomica italiana sono pressoché infinite, e anche qui sul mio sito potrai trovare tante idee originali tutte da provare. Penso per esempio risotto al mascarpone e pepe rosa, a quello con crudo e gamberi o al delizioso risotto con salsiccia, zucca e polvere di liquirizia.

Oggi ti propongo una nuova versione tanto semplice quanto gustosa. Il risotto con piselli e menta ha un colore bellissimo, e ti assicuro che il connubio tra la dolcezza dei piselli e la freschezza della menta ti stupirà! Mi basta guardare la fotografia per sentire l’acquolina che avanza, sei d’accordo con me? E allora forza, mettiamoci ai fornelli e prepariamo insieme questa prelibatezza.

Risotto piselli e menta pronto da gustare

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 25 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

Per la crema

pisellini freschi o surgelati 250 g
menta 1 mazzetto
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
panna vegetale 100 ml
sale e pepe q.b.

Per il riso

riso Carnaroli 320 g
cipolla dorata 1/2
brodo vegetale 1,5 l circa
burro 200 g
Parmigiano Reggiano 100 g
sale e pepe q.b.

Preparazione

Per il risotto con piselli e menta inizia con la crema di piselli: falli bollire per qualche minuto finché risulteranno morbidi, scolali e tuffali in acqua e ghiaccio in modo da mantenere un colore brillante.

Mettine da parte 30 g per decorare i piatti e frulla gli altri con l’olio, le foglie di menta e la panna vegetale. Aggiusta di sale e pepe e riponi la crema in frigorifero.

Occupati del risotto

Trita la cipolla molto finemente, scalda in pentola 100 g di burro, unisci il trito di cipolla e lasciala appassire finché diventerà trasparente. A questo, punto aggiungi il riso in pentola, lascialo tostare per un paio di minuti a fuoco medio alto poi coprilo a filo con il brodo vegetale ben caldo e lascialo cuocere per 16-18 minuti (o per il tempo indicato sulla confezione), avendo cura di mantenerlo sempre coperto a filo con il brodo.

Togli la pentola dal fuoco e manteca il riso con il burro rimanente, il Parmigiano e la crema di piselli.

Aggiusta di sale e pepe e servi nei piatti individuali il tuo risotto con piselli e menta, guarnendoli con i piselli tenuti da parte.

Come ottenere un riso perfetto?

Per ottenere un riso perfetto, ecco qualche piccolo segreto:

  • Innanzitutto, il soffritto: è molto importante per la riuscita del tuo risotto. Segui il mio tutorial e non potrai sbagliare
  • Per cuocere il tuo riso usa gli strumenti giusti, a partire dalla pentola!

Se vuoi sapere quale varietà di riso è più adatta ai tuoi piatti, ecco qui il tutorial per te!

Risotto: varianti e idee

Come ti ho detto, i risotti sono tra i miei piatti preferiti: per questo ti suggerisco qualche gustosa idea da aggiungere al tuo ricettario!

Conservazione

Come per tutti i risotti, ti consiglio di consumare il tuo risotto con piselli e menta appena pronto. Sconsiglio la congelazione

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie