Mele cotte

Ci sono ricette che ci sembrano talmente semplici e “scontate” che non ci verrebbe mai in mente di scriverle, perché immaginiamo che tutti indistintamente le conoscano e le preparino a occhi chiusi senza pensarci. La pensi anche tu così? Bene, allora devi sapere in realtà vale il contrario: ogni ricetta, nessuna esclusa, può e deve essere raccontata perchè spesso ciò che a noi sembra scontato per qualcun altro è fonte di scoperta e meraviglia!

Mi vengono in mente le mele cotte al forno… quante volte le ho preparate per me e le mie figlie, quante volte prima di me sono state infornate da mia mamma e ancora dalla nonna e dalla bisnonna prima di lei. Come vedi, la cucina è cultura e divulgarla il più possibile è la scelta migliore che possiamo fare.

Sicuramente tu avrai cucinato mille volte le mele al forno, ma voglio lasciarti lo stesso la mia infallibile ricetta!

Mele cotte al forno

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 1 ora DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 6 persone

mele Golden 6 (200/250 g ciascuna)
amaretti* 40 g
confettura di albicocche** 150 g
zucchero semolato 20 g
acqua 50g
vino bianco 50g (o succo di mela)

Per decorare

zucchero a velo qb

Procedimento

Per preparare le tue mele cotte lava le mele, elimina il torsolo con l’apposito attrezzo ma mantieni la buccia. Adagia le mele in una pirofila in modo che stiano ben strette tra di loro.

Mischia la confettura di albicocche con 30 g di amaretti sbriciolati e metti il composto ottenuto in una sàc a poche; spremi il composto in ogni mela, nella cavità lasciata dal torsolo.

Cospargi sopra le mele lo zucchero e i restanti amaretti sbriciolati.

In una caraffa versa l’acqua e il vino bianco (o il succo di mela) e disponi il liquido ottenuto sul fondo della teglia.

Cuoci le tue mele in forno statico preriscaldato a 170° per circa 50-60 minuti; le mele dovranno risultare morbide, grinzose e con la buccia rotta.

Appena saranno pronte estraile dal forno e lasciale intiepidire per qualche minuto, spolverizzale con lo zucchero a velo e servile irrorandole con il loro liquido di cottura.

Note

* Se non ami il sapore degli amaretti, sostituiscili con i tuoi frollini preferiti!

** Al posto della confettura di albicocche anche la marmellata di arance o mandarini è buonissima per questa ricetta.

Mele, deliziose e versatili

Quante ricette si possono preparare con le mele? Tante, tantissime, e una più buona e golosa dell’altra. Eccoti la mia personale top ten: provane una o, mio consiglio spassionato, salvale e man mano preparale tutte!

Conservazione

Ti consiglio di assaporare le tue mele cotte al forno appena sfornate, per goderne appieno. Se dovessero avanzarne, conservale in frigorifero e riscaldale prima di gustarle, il giorno dopo saranno ancora più buone! Non consiglio di congelarle.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie