Frittata al forno

La frittata è il salvacena per eccellenza, almeno a casa mia. Quattro uova nel frigorifero e una bella insalata d’accompagnamento possono risolvere il pasto in una serata stanca. 

E ti svelo un segreto: io amo la frittata al forno, al punto che non mi faccio intimorire dall’accendere il forno nemmeno in estate per preparararla! Anche perché spesso si trasforma anche in un gustoso pranzo per il giorno successivo, tra due fette di pane casereccio… 

La ricetta di base è semplicissima, e tu potrai arricchirla come preferisci, con ogni tipo di formaggio o verdura, per avere sempre un asso nella manica da utilizzare!

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 20-25 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

uova medie 6 (sgusciate 300 g)
Parmigiano Reggiano grattugiato 50 g
erba cipollina 10 g
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento

Sguscia le uova in una ciotola. Unisci il Parmigiano grattugiato * e l’erba cipollina tagliata molto sottile. Aggiungi infine una macinata di pepe nero. Mi raccomando: è importante, in questa fase, non aggiungere il sale in modo che la frittata si gonfi bene durante la cottura.

Rivesti una pirofila circolare del diametro di cm 24, alta cm 4-5 con carta forno, poi ungi leggermente la superfice della carta con un filo di olio **.

Versa il composto di uova nella pirofila e infornala a 180° per circa 20-25 minuti, fino a che la superficie risulti bella colorata.

Terminata la cottura, togli la frittata dal forno, aggiustala eventualmente di sale e attendi qualche minuto affinché si stabilizzi, poi servila immediatamente.

A tua discrezione, puoi spolverizzarla con un po’ di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Note

* Se preferisci puoi anche unire metà Parmigiano e metà Pecorino
** Questa è la ricetta base per realizzare una buona e semplice frittata al forno.
Secondo il tuo gusto e la tua fantasia, puoi aggiungere altri ingredienti per renderla più ricca e saporita, ad esempio dei cubetti di formaggio (scamorza dolce o affumicata, Emmentaler, taleggio, ecc) oppure dei cubetti di salumi a tuo piacere.

Nel composto di uova puoi aggiungere anche dei cubetti di verdure precedentemente saltate in padella oppure lessate.

Puoi anche realizzare una frittata alle erbe aromatiche utilizzando basilico, maggiorana, origano fresco, timo, lemon verbena, menta e così via. L’unico consiglio è di fare attenzione al bilanciamento delle erbe aromatiche perché alcune hanno un profumo più persistente di altre: la menta, ad esempio è molto “coprente” rispetto alla maggiorana, che ha un aroma più tenue.

ricette con le uova

Io amo le uova: davvero in poco tempo possono risolvere un pasto senza alcuna fatica, e in maniera completa. Le uso spessissimo: scopri in quali ricette!

Conservazione

La frittata al forno si conserva in frigorifero per un giorno, ben sigillata in un contenitore ermetico.

4.8/5
vota

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie